OstiaToday

Ostia: il pullman del trasporto disabili della Asl cade a pezzi. M5S: "Intervenga Zingaretti"

M5S: "Come X Municipio metteremo in campo tutte le azioni istituzionali per sollecitare la Regione Lazio a risolvere la situazione"

Un volantino con un appunto scritto a mano che si legge appena. Manca pedana e i vetri sono rotti. Si presenta così, agli utenti, il servizio del trasporto disabili della Asl Rm3 ad Ostia. A denunciare il fatto il Movimento 5 Stelle del X Municipio.

"La società che per conto della Asl, è incaricata del trasporto presso un centro di riabilitazione romano si è resa protagonista di un disservizio di notevole entità, con pulmini ridotti in condizioni più consoni ad un trasporto animale che ad uno per persone affette da disabilità. Fa inorridire alle soglie del 2020, un servizio di trasporto di questo tipo, dove addirittura, il mezzo è privo dei più basilari requisiti di sicurezza", si legge in una nota del Gruppo Consiliare del Movimento 5 Stelle.

"Ci chiediamo se la Regione Lazio nella persona del suo Governatore, Nicola Zingaretti, abbia programmato dei controlli sulle ditte fornitrici del servizio e sui mezzi usati per il trasporto. Come X Municipio metteremo in campo tutte le azioni istituzionali per sollecitare la Regione Lazio a risolvere la situazione, divenuta ormai insostenibile e preoccupante per genitori e figli", aggiungono. 

53641341_320057248646721_4985583472962699264_n-2

La replica dell'azienda a RomaToday

Con loro anche Paolo Ferrara, esponente grillino in Campidoglio: "Ho appena segnalato la vicenda al Ministro della Salute perché sono sempre più convinto che la Sanità laziale deve rimanere commissariata. Invitiamo quindi il presidente Zingaretti ad occuparsi di questi cittadini perché in questo territorio è completamente assente. Zingaretti deve decidere se fare il governatore della Regione Lazio rispettando il suo mandato o se girare per il paese per coordinare il suo partito perché mentre lui fa il segretario noi continueremo a chiedergli il conto ogni minuto specialmente quando la Regione lascia a piedi chi ha più bisogno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento