OstiaToday

Ostia, stanotte si è rotto un argine del canale adiacente alla zona Stagni

"Da inizio ondata accolti un centinaio di persone", dichiara il presidente Tassone

"Nel nostro territorio stiamo vivendo una situazione terribile, è un municipio piegato da questa ondata di maltempo. Stanotte si è rotto un argine del canale adiacente alla zona Stagni (Ostia Antica) in quattro punti e siamo ripiombati in emergenza. Fortunatamente la situazione non è degenerata ma abbiamo avuto immensi problemi". Lo riferisce il presidente del X municipio Andrea Tassone

"Le persone evacuate questa notte sono state una ventina e sono state accolte nella caserma della Guardia di Finanza dell'Infernetto e nella palestra della scuola Alessandro Magno via Ghiglia. Dall'inizio dell'ondata di maltempo - continua Tassone - le persone che stiamo accogliendo nelle strutture allestite da noi sono un centinaio, ma in totale sono molte di più, perchè altri hanno trovato ricovero presso parenti e amici. Speriamo nella clemenza del tempo per fare la conta dei danni perchè dobbiamo metterci subito a lavoro per restituire dignità al nostro territorio".

Nel frattempo prosegue l'attività di monitoraggio e gli interventi delle squadre coordinate dalla Protezione Civile di Roma Capitale su tutto il territorio romano. Le operazioni stanno interessando le aree maggiormente colpite da allagamenti e smottamenti. In particolare si sta intervenendo presso Piana del Sole, Stagni di Ostia, Ostia Antica e nel quadrante nord della Capitale.

Sono circa 23 gli interventi effettuati solo nelle prime ore di questa mattina e complessivamente 150 le operazioni del Servizio Giardini per la messa in sicurezza, rimozione e abbattimento di alberi e arbusti. In campo oltre al personale della Protezione Civile, anche i tecnici del Servizio Giardini, del Dipartimento Tutela Ambientale e del Verde, del Dipartimento Lavori Pubblici (Simu) dell'Ama e della Polizia Locale di Roma Capitale. A supporto delle squadre autocarri equipaggiate con motopompe, autobotti ad aspirazione, canaljet per la disostruzione delle fognature, tombini e bocche di lupo.

Sono state riaperte tutte le strade chiuse al traffico ieri per allagamenti a Ostia e Ostia Antica. La Polizia di Roma Capitale X Gruppo Mare consiglia comunque di procedere a velocità moderata a causa degli allagamenti in parte ancora presenti e dei numerosi dissesti stradali. Sono stati 15 gli interventi effettuati ieri dalla Polizia locale in tutto il X Municipio per incidenti causati dalle buche: moltissime le segnalazioni dei cittadini. La Polizia municipale di Ostia sta procedendo in queste ore a una ricognizione del territorio per fornire all'Ufficio Tecnico del X Municipio una mappatura degli interventi da compiere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento