OstiaToday

Maltempo e polemiche, la pedonalizzazione di Ostia parte a rilento

Circa 500 persone hanno assistito, la scorsa notte, alla partita dell'Italia contro l'Inghilterra

Polemiche, poca affluenza, maltempo, scarsa informazione e Mondiali: sono questi i primi aspetti negativi, lamentati anche dai cittadini, del primo week end di pedonalizzazione del Lungomare per 'Ostia Mon Amour'. Sui social network le impressioni si sono mischiate.  

TANTE POLEMICHE - "Non c'era nessuno eppure il lungomare è tutto chiuso", scrive Paolo. "Sarà stata 'colpa' della partita dell'Italia", controbatte Luca. Mentre Sandra è più diretta: "Hanno chiuso 'Approdo alla Lettura' mettendo sul Pontile capannoni e scatoloni ma senza inaugurare niente. Non capisco, è questo il modo di rilanciare il turismo di Ostia? E poi vogliamo parlare dei parcheggi? Sono scettica sullo sviluppo di questa manifestazione". 

SCARSA AFFLUENZA - ​Nell'area 'Villaggio mondiale', allestita con maxi schermo all'interno dell'area pedonale, circa 500 persone hanno assistito ad Inghilterra-Italia. Alla fine del match, gli spettatori si sono allontanati tranquillamente da piazzale Magellano: pochi tifosi hanno festeggiato la vittoria dell'Italia con i classici caroselli. Un affluenza scarsa, anche a causa del tempo incerto probabilmente, ma che ha deluso all'esordio nel tratto compreso tra via del Bucintoro e via da Sangallo. La maggiorparte dei presenti era concentrata nella parte centrale di Ostia tra il Pontile e via della Marina. 

LE FORZE DELL'ORDINE - Le 7 pattuglie della Polizia di Roma Capitale, 4 del X Gruppo Mare e 3 del Git, insieme con le squadre della Protezione Civile hanno sorvegliato l'area. Nessuna multa, nè rimozione per le moltissime automobili parcheggiate sul lungomare chiuso al traffico. "La prima settimana sarà di rodaggio - spiega il comandante del X Gruppo Mare, Roberto Stefano - saremo flessibili e tolleranti. L'importante ora è riuscire a creare le condizioni affinchè al momento della chiusura non ci siano veicoli nell'area. Per riuscirci occorrerà incrementare la segnaletica ed anche gli uomini a disposizione". 

Oggi la Protezione Civile farà il punto con l'assessore all'Ambiente del X Municipio, Marco Belmonte, sulle unità da impegnare nel corso delle serate. Gli oltre due chilometri di lungomare stanotte rimarranno chiusi al traffico fino alle 3. Uniche eccezioni le forze di Polizia, le ambulanze, i mezzi dei Vigili del Fuoco, i veicoli merci autorizzati e le auto e moto dei residenti ma solo per accedere alle rimesse. "Solo oggi - racconta una famiglia residente su lungomare Paolo Toscanelli - abbiamo scoperto che possiamo chiedere un'autorizzazione per accedere al garage. Ma dove la dobbiamo chiedere? C'è stata poca informazione". 

ORDINANZA ANTI ALCOL - Gli agenti del comando di Ostia hanno inoltre effettuato controlli per l'ordinanza anti alcol ed elevato multe a quattro esercenti. "In molti casi - ha spiegato Roberto Stefano - i commercianti hanno lamentato di non sapere dell'ordinanza e di non conoscere i dettagli". I negozianti, storici, di Piazza Anco Marzio, invece si lamentano del problema parcheggio e dell'incertezza dei luoghi su dove è possibile transitare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LAVORI IN CORSO - Insomma, i primi giorni non sono stati positivi. Per usare un eufemismo. Nei parcheggi in fondo alla via Cristoforo Colombo ci sono solo due prostitute. Su viale del Mediterraneo c'è la solita camperopoli dei senza casa, come sottolinea anche il 'Comitato Civico 2013'. Le 'casette' di legno che dovranno accogliere punti ristoro e bancarelle sono ancore abbandonate nei loro cantieri. In attesa delle iniziative de 'Lungo il Mare di Roma' e dell'Air Show 2014, la pedonalizzazione estiva di Ostia è ancora un punto interrogativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento