OstiaToday

La stella (Michelin) di Daniele Usai illumina Ostia

Il ristorante dello chef Daniele Usai e del suo socio sommelier Claudio Bronzi sta conquistando tutti

Ostia, grazie a 'Il Tino', entra con merito tra i ristoranti stellati della Guida Michelin 2015. Nel centro storico del X Municipio il locale dello chef Daniele Usai e del suo socio sommelier Claudio Bronzi sta conquistando tutti. 

Ieri la famosa Guida Michelin ha ufficializzato le 'stelle' per il 2015 e così Ostia più splendere grazie a questo luogo incantato con appena 28 coperti ma tanto altro. Un 'ristorantino' niente male, per usare un eufemismo, che alterna il proprio menù ogni tre mesi accompagnandolo con 6 tipi di pane e un impeccabile servizio.

"E' un momento molto importante per me e per il mio socio. - commenta chef Usai a RomaToday - Questo risultato dimostra che con la gavetta e il duro lavoro è possibile raggiungere un sogno che si segue da tanto. Questa stella spero che sia anche un primo mattoncino per Ostia e la ristorazione del territorio che, nell'ultimo periodo, ha fatto passi in avanti. Bisogna continuare ad andare in questa direzione alzando il livello qualitativo dell'offerta e (ri)portando, così, i romani a mangiare del buon pesce e non solo ad Ostia". 

Oltre a chef Usai, classe 1977 con un passato anche alla corte di Gualtiero Marchesi, c’è come detto Bronzi che si occupa della cantina. Inserendo e alternando così etichette nuove e una selezione interessante da abbinare ai vari tipi di menù. 

Nella varietà della proposta non può mancare, certamente, un tocco di Ostia. Usai tempo fa, infatti, lanciò la 'Passeggiata a Castelfusano' un dolce inebriante che riusciva a trasportare il cliente nel polmone verde della pineta di Ostia con tanto di sapori di pino e pinoli autoctoni. 

"Sono nato e cresciuto ad Ostia e i riferimenti a sapori e luoghi del territori, per me, sono come rendere omaggio a ciò che sono e che siamo", spiega Usai che poi rivela il prossimo appuntamento: "Da sabato 29 novembre a lunedì 1 dicembre a Eataly Roma ci sarà il 'Roma Food & Wine Festival'. Domenica 30 sarò lì, invitato da Paolo Marchi, ideatore e fondatore di 'Identità Golose' e presenterò un piatto che renderà omaggio proprio al nostro territorio". 

Insomma grande tecnica, amore per le origini, abbinamenti simpatici e gusti intriganti. Il tutto condito da una professionalità e quel pizzico di aria di casa che Usai e Bronzi riescono a dare. Un bel vanto, avere una stella così nel cielo di Ostia. 


 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento