OstiaToday

Ostia, al Pontile arrivano le transenne per evitare gli assembramenti

Le transenne sono state posate all'ingresso del Pontile, aperte e distese per impedire il transito pedonale verso la passeggiata a mare

Immagine di repertorio

Non si vuole correre rischi. Le possibilità di contrarre il coronavirus sono ancora alte e così anche Ostia si è voluta adeguare. Oltre la chiusura dei parchi, disposta dalla sindaca Virginia Raggi, la Polizia Locale del X Gruppo Mare ha chiuso il Pontile

Le transenne sono state posate all'ingresso per impedire il transito pedonale verso la passeggiata a mare. Gli operai dell'Ufficio Tecnico hanno posato una serie di transenne in piazzale dei Ravennati mentre gli agenti del X Gruppo Mare avranno il compito di vigilare contro gli assembramenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo il  Consigliere di FDI inX Municipio Mariacristina Masi chiede si aumentare i controlli: "Quando una città chiude e si chiede ai cittadini lo sforzo di limitare la propria libertà personale per rimanere a casa e ai commercianti di chiudere le attività si crea un evidente problema di sicurezza che non si deve sottovalutare. Ristoranti e locali la sera, quando sono aperti, costituiscono anche un deterrente per i delinquenti e il fatto che siano chiusi lascia spazio per agire indisturbati. Diversi sono stati i casi in questi giorni ed è necessario tutelare anche i negozi, che così rischiano più facilmente di essere presi di mira. Chiediamo quindi un impegno serio sulla sicurezza, in questo momento in cui, per la salute pubblica, si chiedono grandi sacrifici ai romani". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento