OstiaToday

Casal Palocco, minorenni tentano rapina a coetaneo: 5 denunce

La Polizia ha arrestato 5 giovanissimi tra i 15 ed i 16 anni, che avevano tentato di rapinare un loro coetaneo in via Gorgia di Leontini, nella zona di Casal Palocco

Cinque giovanissimi tra i 15 ed i 16 anni, che avevano tentato di rapinare un loro coetaneo  in via Gorgia dei Leontini, nella zona di Casal Palocco, sono stati arrestati. Il 16enne stava parcheggiando la propria minicar quando è stato avvicinato da alcuni ragazzi, che con fare minaccioso gli hanno intimato di consegnargli il danaro.

Riuscito a divincolarsi, il problema si è però ripresentato al ritorno verso il veicolo, quando è stato accerchiato dallo stesso gruppo di ragazzi i quali, minacciando di danneggiargli il veicolo, gli hanno intimato di consegnargli il denaro ed il cellulare.
Anche questa volta è riuscito a fuggire, rifugiandosi presso un vicino distributore, dove ha chiesto aiuto ad alcune persone. Nel frattempo, tutta la scena è stata notata da un altro giovane che, intuito lo stato di difficoltà del ragazzo, ha avvisato il “113”.

In breve due Volanti del Commissariato di Ostia, diretto dal dr. Antonio Franco, sono giunte sul posto e, insieme alla vittima, hanno effettuato una “battuta” in zona, rintracciando in una via limitrofa gli aggressori. Subito bloccati e condotti in Commissariato, per i 5 giovanissimi tra i 15 e i 16 anni è scattata la denuncia in stato di libertà per  tentata rapina. Uno di loro, che aveva tentato di allontanarsi a bordo di una bicicletta, è stato denunciato anche per resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento