OstiaToday

Al liceo Democrito le premiazioni del concorso letterario “Enrico De Stefani”

Si è svolta nei giorni scorsi, presso il liceo Democrito di Casalpalocco, la cerimonia di premiazione del concorso letterario "Enrico De Stefani", promosso dall'omonima associazione

Si è svolta nei giorni scorsi, presso il liceo Democrito di Casalpalocco, la cerimonia di premiazione del concorso letterario “Enrico De Stefani”, promosso dall’omonima associazione. A vincere il primo premio messo a disposizione dalla Banca di Credito Cooperativo (150 euro in buono acquisto libri) è stata Linda Sogaro del liceo Anco Marzio, mentre il primo premio Associazione Enrico De Stefani (200 euro in buono acquisto libri) è andato a Celine Dubie del liceo Labriola. A prendere parte all’evento anche i consiglieri Cristiano Rasi, Sergio Pannacci e Ornella Bergamini.

“Quest’anno – ha spiegato Maria Grazia Flaccomio, mamma di Enrico de Stefani, giovane scomparso all’età di 20 anni a cui è intitolato il premio – il tema era particolarmente complesso e i ragazzi hanno presentato elaborati con contenuti di spessore, dove non sono mancati spunti originali ed emozioni. “Lo Specchio”, questa la traccia per l’edizione 2012 del concorso, è stato visto ed interpretato in più modi. Per il prossimo anno cercheremo di coinvolgere ancora di più gli studenti e vorremmo che fossero proprio loro a proporre il tema su cui lavorare”.  

“Una giornata dove le emozioni trionfano – ha fatto sapere Paola Bisegna, dirigente del liceo Democrito- sentir leggere una poesia, un elaborato, un tema dal papà di Enrico, Sandro, non si può quantificare per il valore che trasmette a livello personale. Siamo vicini a questa iniziativa che propone un modello di scuola che fa partecipare e mira al coinvolgimento degli studenti”.

“Con l’associazione Enrico de Stefani – ha dichiarato Monica Picca, Presidente Commissione Cultura XIII Municipio – abbiamo intrapreso questo percorso sin dall’inizio. Un concorso che parla ai giovani e che è portatore di valori sani e idee positive. Un concorso che entra nel vivo delle emozioni e che offre sempre interessanti occasione di riflessione”.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento