OstiaToday

Non rispetta divieto di avvicinamento a madre e sorella: arrestato

Un 42enne è stato arrestato a Casalpalocco per stalking nei confronti della madre e della sorella. L'uomo è stato condotto presso Regina Coeli

Un uomo, italiano di 42 anni, è stato arrestato per stalking nei confronti della madre e della sorella. Alle 17 circa di ieri i carabinieri di Acilia sono intervenuti, su segnalazione, presso l'abitazione delle vittime a Casalpalocco, nei pressi di Ostia, dove l'uomo cercava di entrare nonostante un'ordinanza, emessa a suo carico lo scorso 25 agosto, gli vietasse di avvicinarsi a quella casa. 

 
L'uomo, disoccupato e senza fissa dimora, era stato denunciato dalla madre e dalla sorella per atti persecutori già nel 2010 e lo scorso 25 agosto era stato arrestato perchè si era introdotto nella residenza delle due dove pretendeva di vivere a carico delle vittime. G.A. è stato portato nel carcere di Regina Coeli. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento