OstiaToday

Omicidio all'Axa: preso un secondo membro della banda

Sarebbe l'organizzatore della rapina, il personaggio che conosceva tutte le abitudini del gioielliere assassinato. Secondo gli inquirenti però non avrebbe partecipato direttamente all'omicidio

E'stato arrestato ad Aprilia dai carabinieri di Ostia la mente della rapina che ha portato all'omicidio del gioielliere Francesco Lenzi. Si tratta di un 43enne romeno incesurato che aveva architettato la rapina, sfociata poi in tragedia. 

Secondo gli inquirenti, il 43enne di nazionalità rumena non conosceva direttamente il gioielliere ucciso, ma i suoi collaboratori. Da loro avrebbe appreso tutte le abitudini del Lenzi, individuando i momenti ideali per far scattare il colpo.

Le forze dell'ordine sono riuscite a risalire a lui grazie alle testimonianze rese dall'altro membro della banda, Ion Radu Iancu, anch'egli romeno, arrestato qualche giorno fa con in valigia ancora dei gioielli etichettati «Lenzi 1935, Roma».

Da giorni le forze dell'ordine pedinavano e spiavano il sospettato, che lavorava presso alcuni giostrai di Ostia. Il blitz è scattato ad Aprilia, dove l'uomo era tornato.

Condotto in carcere e sottoposto ad interrogatorio è caduto più volte in contraddizione, fornendo testimonianze discordanti con i rilievi racconti dagli inquirenti. Anche per questo il Gip ha convalidato l'arresto.

L'uomo dovrà ora rispondere di rapina e concorso in omicidio. Si tratta del secondo uomo a finire in manette per l'efferato delitto che la mattina del 25 novembre ha fatto svegliare in un clima di angoscia e terrore un intero quartiere romano. Le indagini comunque sono tutt'ora aperte.

E' ancora aperta infatti la caccia all'altro romeno, ritenuto l'esecutore materiale dell'assassinio insieme al suo connazionale fermato dalla Polfer di Milano alla stazione Centrale e destinatario anche lui di un'ordinanza di custodia cautelare emessa con l'accusa di rapina e omicidio volontario.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

Torna su
RomaToday è in caricamento