OstiaToday

Acilia, rubano un auto e superano posto di blocco. Dopo la fuga, l'arresto

Nell'ambito di un ampio servizio coordinato dalla Compagnia Carabinieri di Ostia, in occasione di 'Halloween', sono stati fermati, da militari in abiti civili due ladri uomo e donna

"Dolcetto o scherzetto", si dice ad Halloween ma lo scherzetto era in realtà un furto di auto sventato dai carabinieri di Ostia, in servizio in abiti civili, che hanno arrestato C.P., un uomo di 33 anni, C.D. una donna di 32 anni, entrambi italiani con vari precedenti penali. Non erano ancora le 02.00, quando, in piazza Eschilo, l’auto civetta aveva modo di notare la presenza di un’auto, che stava effettuando delle manovre azzardate. Gli uomini dell’Arma decidevano di controllare il veicolo e i suoi occupanti segnalando all’auto in questione di fermarsi. I due occupanti ignoravano volutamente il segnale dei carabinieri e ne nasceva un inseguimento durante il quale i due lanciavano dall’auto un oggetto, successivamente recuperato; era lo 'spadino' con il quale era stato forzata l’auto, risultata infatti, rubata poche ore prima. La fuga ha avuto termine pochi minuti dopo sulla via di Acilia, dove i due malviventi sono stati bloccati e tratti in arresto. La coppia sarà giudicata dal Tribunale di Ostia nella mattinata di domani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento