OstiaToday

Acilia, lotta alla droga: arrestati due pusher in poche ore

Continua senza sosta l’azione di contrasto allo spaccio di droga sul territorio del XIII Municipio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ostia

Dopo gli arresti di alcuni spacciatori, avvenuti in questi ultimi giorni, altri due pusher, residenti ad Acilia, sono finiti in manette: si tratta di un operaio 27enne di nazionalità albanese e di un disoccupato romano di 35 anni. Un via vai di tossicodipendenti dall’abitazione dell’albanese ha fortemente insospettito i Carabinieri della Compagnia di Ostia che, dopo aver fatto scattare una perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato una decina di grammi di cocaina e tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti mentre 4 dei suoi clienti sono stati identificati e segnalati in qualità di "assuntori di droghe all’Ufficio Territoriale del Governo per i conseguenti provvedimenti amministrativi". Nello stesso quartiere, i Carabinieri hanno arrestato un pregiudicato del luogo trovato in possesso di una ventina di grammi tra marijuana, cocaina e hashish, suddivisi in singole dosi pronte per essere vendute. Nella sua abitazione, inoltre, è stato rinvenuto tutto l’occorrente per il confezionamento della droga. Entrambi gli arrestati sono stati trattenuti in caserma, dove attenderanno di essere giudicati nelle aule del Tribunale di Ostia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento