OstiaToday

Ostia, si apre una voragine sul lungomare: strada chiusa davanti al Pontile

Masi, di Fratelli d'Italia: "È necessario comprendere se il problema è relativo alle fognature e serve pertanto l'intervento di Acea"

Una voragine si è aperta nel cuore di Ostia, sul lungomare Paolo Toscanelli proprio davanti allo storico Pontile. Da questa mattina, infatti, le auto e gli scooter che devono spostarsi lungo la corsia diretta verso Ostia ponente, sono costretti a deviare per via della Marina.

L'asfalto ha ceduto in corrispondenza con il civico 122 di lungomare Paolo Toscanelli. Sul posto è intervenuta la Polizia Locale del X Gruppo Mare che ha transennato la strada e deviato il traffico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"È necessario comprendere se il problema è relativo alle fognature e serve pertanto l’intervento di Acea, in questo caso chiederemo una Commissione ad hoc per valutare se sia necessario dare il via a una serie di controlli che prevengano tali fenomeni. Serve una seria programmazione", ha commentato la consigliera di Fratelli d'Italia Mariacristina Masi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento