Ostia Today

Ostia, vandali al centro Affabulazione: sui muri svastiche e croci celtiche

I gestori del centro: "Siamo di fronte ad un'altra azione vandalica ad opera di un gruppo di estrema destra di chiaro stampo fascista, contro un luogo che lavora per lo sviluppo del quartiere"

Ancora un atto vandalico al Centro Socio Culturale Affabulazione di Ostia. Dopo quello fatto l'anno scorso in cui fu sfreggiato il murale dall'artista australiano Jimmy C, nell'ambito del progetto di riqualificazione e decoro del quartiere, un nuovo atto stavolta contro le insegne e i muri del centro. 

"Tra pasqua e pasquetta, il centro di piazza Agrippa è stato per l'ennesima volta preso di mira e devastato da un gruppo di vandali. - denunciano da Affabulazione - Svastiche e croci celtiche a coprire le insegne esterne del centro, vasi di fiori divelti, campanelli strappati dal muro, lampade oscurate con vernice nera. I simboli parlano chiaro. Siamo di fronte ad un'altra azione vandalica ad opera di un gruppo di estrema destra di chiaro stampo fascista, contro un luogo della socialità che lavora per lo sviluppo del quartiere e la costruzione di una comunità accogliente e solidale:un luogo per le famiglie ed i giovani, per i bambini e gli anziani, gli italiani e gli stranieri".

"Siamo stanchi di assistere a questo scempio, a subire questi beceri attacchi notturni ad opera di chi utilizza la violenza ed il vandalismo come unica forma di espressione. - si legge nel comunicato - Che le forze dell'ordine facciano le indagini per smascherare chi si nasconde dietro la politica per vandalizzare il quartiere. Si prendano in consegna le immagini della videosorveglianza per punire i delinquenti. La violenza figlia della becera ignoranza non deve restare impunita".

"La soglia di sopportazione ed i limiti della vergogna sono ampiamente superati. Sono anni che il centro Affabulazione di Ostia, come altri presidi sociali e culturali, sono presi di mira da una destra estrema che ormai scorrazza liberamente nel litorale romano. - commenta Gianluca Peciola, ex capogruppo Sel in Campidoglio - Mi chiedo che cosa aspetti il Ministero degli Interni a prendere provvedimenti nei confronti di queste organizzazioni di estrema destra. E' necessario, soprattutto, aprire una verifica a tappeto su quanto viene realmente svolto in termini di prevenzione rispetto dell'espandersi delle azioni di intimidazione e violenza da parte dell'estrema destra".    

Sulla vicenda è intervenuto anche il responsabile di CasaPound del X Municipio Luca Marsella: "Affabulazione è un'occupazione abusiva che fa capo ad un ex consigliere di Sel, assunto a tempo indeterminato dal Comune di Roma e stipendiato con soldi pubblici. Il Comune, sempre con soldi pubblici, paga anche le utenze di Affabulazione. Le iniziative organizzate nella struttura prevedono il pagamento di biglietti d'ingresso e quote di iscrizione, tutto chiaramente senza versare un euro di tasse. L'insegna che sarebbe stata oggetto di atti di vandalismo è un abuso, per il quale qualsiasi commerciante sarebbe stato pesantemente multato. Quindi, stiamo parlando di un centro sociale occupato che compie mille abusi ed evade le tasse a cui le utenze le paghiamo noi ed il problema sono due scarabocchi su un'insegna (che nemmeno dovrebbe esserci)?".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ma perché quegli inutili fascistelli di casapound continuano a parlare? Qualcuno li ha interpellati?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Derby, pronto il piano sicurezza. Il Questore ai tifosi: "Vigilate insieme alle forze dell'ordine"

  • San Basilio

    San Basilio tra fogne rotte e topi, la presidente: "Ci vuole tempo"

  • Cronaca

    Castel San Pietro Romano, per strada cadavere colpito da proiettili: si indaga per omicidio

  • Ostiense

    Municipio VIII, Pace saluta il M5s: "Innovazione bloccata dal fanatismo ortodosso"

I più letti della settimana

  • Colombo, il sottopasso Malafede si avvicina: la partenza del cantiere nel 2018

  • Ostia: 69enne trovato morto con un colpo di pistola alla tempia

  • Raggi visita Ostia: "Che eccellenza il Polo Natatorio! Ora giù il Lungomuro"

  • Colombo a 30 e 50 km/h, una petizione per annullare i limiti. "Strada non sicura"

  • Ostia: incendio in un appartamento, intossicati tre bambini

  • Ubriaco insulta passeggeri e aggredisce carabiniere sullo 04, arrestato

Torna su
RomaToday è in caricamento