OstiaToday

Triathlon ad Ostia, Challenge Roma con Justine Mattera e Alessandra Sensini: il programma

Oltre 1000 atleti dal 13 al 15 aprile, solidarietà, sport e cultura e Guiness World Record

Da domani, venerdì 13, a domenica 15 aprile il Porto Turistico di Roma si prepara a vestire gli abiti di un grande evento internazionale di triathlon con la seconda edizione di Challenge Roma. La manifestazione è organizzata dal Forhans Team in collaborazione con l'Agenzia Hdrà, che si occupa del progetto eventi del Porto di Roma, con il patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del X Municipio, della Federazione Italiana Triathlon e del Comitato Paralimpico.

Saranno oltre 1000 tra atleti, bambini e appassionati i protagonisti della tre giorni che affronteranno la sfida dell’affascinante sport multidisciplina che si suddivide in nuoto, ciclismo e running. Di questi 500 sono gli iscritti al main event della domenica, il Challenge Roma, prima tappa europea del prestigioso circuito internazionale Challenge Family. Tra loro 329 italiani e ben 171 stranieri in rappresentanza di 35 nazioni differenti. Oltre all’Italia le più rappresentate saranno la Gran Bretagna con 32 triathleti al via seguita dalla Germania con 18 e dalla Spagna con 14. 

Oltre 270 invece i partecipanti alla gara Sprint, su distanza più breve, del sabato di cui 11 stranieri. Sono 28 gli iscritti alla seconda tappa del campionato italiano di Paratriathlon, anch’esso in programma sabato, con l’illustre presenza del bronzo di Rio 2016 Giovanni Achenza. Moltissimi i bambini delle scuole del X Municipio di Roma e delle scuole triathlon del territorio laziale affiliate al Comitato Regionale Lazio. Sono circa 30 infine coloro che parteciperanno al Corso di Aggiornamento Istruttori Fitri. 

Justine Mattera in gara sabato per la prova Sprint

Justine Mattera sarà al via della prova Sprint in programma sabato 14 aprile (partenza ore 10,30) all’interno della tre giorni di Challenge Roma del 13-15 aprile presso il Porto Turistico di Roma. Nata a New York, attrice, showgirl, presentatrice e cantante Justine Mattera nei primi anni di carriera è divenuta nota al grande pubblico televisivo per la sua somiglianza con Marilyn Monroe che pian piano le ha permesso di sbarcare sulle nostri reti nazionali. 

Da quel momento è iniziato il suo percorso, da Ci Vediamo in Tv nel ruolo di co-conduttrice fino alla conduzione piena di Come Thelma e Louise insieme a molte altre trasmissioni. Ora conduce su Bike Channel la trasmissione In Viaggio con Justine, dove in sella alla sua bici racconta i territori più suggestivi del nostro Belpaese, portandoci alla scoperta di scorci preziosi, tradizioni e curiosità. Lungo percorso anche in teatro e al cinema nel ruolo di attrice in molti musical. Ricordiamo tra gli altri Victoria, Cantando sotto la Pioggia e A Qualcuno Piace Caldo. In questo ultimo periodo sta lavorando con Alessandro Gassman nella nuova serie che andrà in onda su Rai Uno "Bastardi di Pizzofalcone”. 

Con oltre 190mila follower su Instagram è una delle regine dei social network. La sua attenzione e passione verso la cura della forma fisica le ha permesso di affrontare, lo scorso 17 settembre al Kuota Trio di Pescara, la sua prima gara di triathlon. Una nuova sfida che non sembra spaventarla. 

“Tutto è iniziato con la corsa e un programma tv in cui la sfida era portare a termine una mezza maratona, correre 21km in meno di due ore” ha di recente raccontato in un’intervista Justine Mattera. “Ho un passato da nuotatrice agonistica, lo facevo all’università, ma ormai sono passati più di vent’anni. Ma mi sono chiesta, perché no?”. Ora la nuova sfida riparte da Roma. “Sarà il mio primo triathlon con la frazione di nuoto in mare. Devo ringraziare il DDS Triathlon Team del mitico Luca Sacchi che mi ha tesserata, in cui militano Daniel Fontana e Ivan Risti, due atleti fortissimi, e Kuota con Maurizio Canzi che mi ha proposto di partecipare al Challenge Roma”. 

Alessandra Sensini domenica al via: guiderà una staffetta con Martina Dogana e Michela Santini

Alessandra Sensini domenica 15 aprile (partenza ore 13,15) sarà al via del Challenge Roma, prima tappa europea del prestigioso circuito internazionale di triathlon Challenge Family e main event della tre giorni in programma al Porto Turistico di Roma dal 13 al 15 aprile. Guiderà una staffetta composta da due atlete di assoluto valore come Martina Dogana e Michela Santini. 

Campionessa olimpica di Windsurf a Sydney 2000, Medaglia d’argento a Pechino 2008 e bronzo ad Atlanta 1996 e ad Atene 2004, quattro volte campionessa del mondo e cinque volte campionessa europea oggi la Sensini, che dal maggio del 2017 ricopre la carica di vicepresidente del Coni, affronterà questa nuova ed entusiasmante sfida. La grossetana aprirà la staffetta partecipando alla frazione di 1.9 km di nuoto per poi passare il testimone a Martina Dogana per la frazione di ciclismo che, a sua volta, cederà le redini della gara a Michela Santini per la frazione di running. 

Martina Dogana è una delle più forti triathlete italiane. Nel suo palmares può vantare ben sei titoli italiani di lunga distanza, l’ultimo nel 2016 ed è uno delle pochissime atlete in grado di imporsi in tutti i principali circuiti internazionali Ironman, Challenge e TriStar. Per anni ha difeso i colori della Nazionale Italiana nelle principali manifestazioni internazionali.

Michela Santini nasce come appassionata di running, da pochi hanno si è dedicata prima al ciclismo per poi passare al triathlon con ottimi risultati. Ha partecipato ai campionati del mondo di Ironman 70.3 in Australia nel 2016 e nello stesso anno ha vinto il triathlon internazionale di Cannes oltre ad aver ottenuto il quarto posto ai campionati italiani di Lovere. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scacco ai Casamonica: blitz all'alba, 31 arresti e 6 ricercati. C'è aggravante mafiosa

  • Politica

    Via Scorticabove, notte sotto l'acqua per i sudanesi sfrattati: "Restiamo qui, non accettiamo di essere divisi"

  • Cronaca

    Maltempo a Roma: alberi caduti e strade allagate, la conta dei danni

  • Politica

    Il futuro del Santa Maria della Pietà in un protocollo. Il comitato: "Il Campidoglio apra alla partecipazione"

I più letti della settimana

  • Strade chiuse e bus deviati a Roma sabato 14 e domenica 15 luglio

  • Si masturba davanti alle bambine e picchia i passanti: a San Giovanni l'allarme viaggia via whatsapp

  • "C'è una bomba nei parcheggi del centro commerciale", intervento dei carabinieri

  • Risucchiata dal bocchettone della piscina, 13enne muore al Policlinico Gemelli

  • Incidente in A1: morti un bambino di 6 mesi e i due genitori

  • Nuova tangenziale e galleria Giovanni XXIII, partono i lavori: tunnel chiusi fino al 5 agosto

Torna su
RomaToday è in caricamento