OstiaToday

Ostia, riapre il Teatro del Lido. L'assessore Barca: "E' una grande conquista"

Numerose le collaborazioni avviate con l'estero tra cui Danimarca, Cile, Spagna, Albania e Africa

Con un brindisi offerto al pubblico è iniziata la festa di riapertura del Teatro del Lido di via delle Sirene ad Ostia. "Il fatto che questo teatro riapra - ha detto Flavia Barca, assessore alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale intervenuta alla festa d'inaugurazione - è una grandissima conquista: un teatro che ha vissuto un processo estremamente complicato e forse nel 2008 nessuno avrebbe speso un centesimo sulla possibilità di vedere il teatro riaperto oggi con questa condivisione. Questa è un grande momento di spinta dal basso. La vittoria più grande si ha quando l'amministrazione pubblica si fa guida e garante dell'obiettivo pubblico e diventa collettore di energie condivise dal basso". 

A ripercorrere la storia del teatro Cristiano Petretto, delegato del comitato artistico: "Questo teatro chiuse cinque anni fa, sotto la giunta Alemanno. Dopo due anni di dimostrazioni da parte degli ex lavoratori e di un nutrito gruppo di cittadini ed artisti, si è deciso di entrare in un'occupazione che è durata tre anni. Sullo scadere del mandato di Alemanno si è trovato un accordo politico con il IV Dipartimento e con il Municipio per la riapertura ufficiale del teatro, con un modello di gestione diverso dal bando della Casa dei Teatri: noi siamo rimasti un teatro pubblico e partecipato".

La festa a cui hanno preso parte Emanuela Giordano, direttrice della Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea, Albinio Ruberti amministratore delegato di Zetema e il vice presidente del X Municipio Sandro Lorenzatti, è stata animata da alcuni degli artisti presenti in cartellone. 

"L'abolizione della figura del direttore artistico, una politica dei prezzi accessibili a tutti, l'aver programmato 59 eventi gratuiti durante la stagione - spiegano in un comunicato l'assessorato alla Cultura di Roma Capitale, il Teatro del Lido di Ostia e Zetema - rendono il teatro del Lido un polo unico nel panorama italiano e rappresentano l'opportunità di condividere con i cittadini, il pubblico e operatori del settore un innovativo progetto culturale. L'organizzazione, la gestione del teatro e l'attività di comunicazione e promozione sono affidate a Zetema progetto cultura". 

>> LA POLEMICA SULL'APERTURA <<

"E' una vittoria dei lavoratori, degli artisti e dell'associazionismo locale che con il loro impegno sono riusciti a far riaprire uno spazio capace di favorire l'aggregazione sociale e la produzione culturale autonoma e indipendente. Spero che iniziative così possano moltiplicarsi e rappresentare anche altrove un esempio di gestione partecipata degli spazi culturali. Ai protagonisti di questa bella e unica avventura vanno i nostri più sentiti auguri". Dichiara, in una nota, il capogruppo Sel in Campidoglio e vice presidente della Commissione consiliare Cultura, Gianluca Peciola.

E' stata inoltre inaugurata la mostra fotografica "Abbiamo riaperto il teatro", mentre la stagione teatrale prenderà il via il prossimo 4 ottobre con I Maltagliati di e con Sandra Pasini. La stagione proseguirà con un fitto avvicendarsi di rassegne multidisciplinari, ispirate alle tematiche suggerite dal territorio. 

Numerose le collaborazioni avviate con l'estero tra cui Danimarca, Cile, Spagna, Albania e Africa. Il Teatro ospiterà, inoltre, la Rassegna Teatrale Zanni, unico concorso regionale per i laboratori teatrali condotti nelle scuole, sarà aperto all'intero territorio per i saggi e gli spettacoli amatoriali durante la rassegna Così Fan Tutti e metterà a disposizione la sala per le prove delle giovani compagnie nei giorni liberi da eventi in programma. Il teatro chiuso da cinque anni, nel corso dell'estate è stato ristrutturato, sono stati aumentati e numerati i 202 posti in sala ed è stato installato l'impianto condizionamento.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

Torna su
RomaToday è in caricamento