OstiaToday

Ostia ferita: l'estate inizia male. In spiaggia rifiuti, assi di legno e schegge di vetro

Forza Italia e Partito Democratico puntano il dito contro il Movimento 5 Stelle. L'avvio della stagione è un flop

Un profondo taglio. Il piede insanguinato ed una ferita curata all'ospedale Grassi di Ostia. E' questa l'immagine più cruda dell'inizio dell'estate 2018. Una foto postata ieri 1 maggio da un cittadino, giorno di inizio della stagione balneare del mare di Roma, e che in poco tempo ha fatto il giro dei social. Nelle ore un cui veniva emanata l'ordinanza della sindaca Virginia Raggi, ad Ostia c'era chi andava in spiaggia e si tagliava. Non nell'accezione romana del termine. Nessuna risata, solo una profonda ferita. 

Spiagge sporche e pericolose ad Ostia

A subire la lacerazione un ragazzo che era in spiaggia, con amici, presso l'ex Amanusa, primo chiosco demolito a marzo (qui la notizia). Doveva essere il simbolo della nuova estate a 5 Stelle ed invece la spiaggia, ora libera e liberata dagli abusi, non è altro che un ammasso di rifiuti, assi di legno e pezzi di vetro. 

Il bando del X Municipio per la pulizia delle spiagge non ha ancora un vincitore e così i tratti di arenili gestiti da Roma Capitale sono un ricettacolo di detriti ed immondizia. I chioschi storici di Ostia pian piano sono stati spazzati via. Le macerie, invece, in alcuni tratti di arenili ancora ci sono. L'ex chiosco della Spiaggetta è un ammasso di assi di legno rotti e chiodi arrugginiti. L'ex Happy Surf, vicino al Porto, idem.

Forza Italia e Pd attaccano il M5S

Ad attaccare la gestione del M5S sono le opposizioni. "Ostia non è preparata, anzi, si registra un vero e proprio allarme sicurezza. Siamo riusciti ad ottenere una paradossale commissione municipale fissata in merito il 15 Maggio, a due settimane dall'inizio della stagione, una presa in giro. In più non è stato calendarizzato il Consiglio Straordinario richiesto da FI in Assemblea Capitolina. Chiediamo un intervento immediato o ci vedremo costretti a presentare un esposto in Procura per evitare che qualcuno si faccia male", dichiarano, in una nota congiunta, Davide Bordoni, coordinatore romano e capogruppo di Forza Italia in Campidoglio e Mariacristina Masi, coordinatore e capogruppo di Forza Italia in X Municipio. 

La manifestazione: "Vogliamo il mare libero"

Duro anche Athos De Luca del Partito Democratico: "Le condizioni dell'ex chiosco La Spiaggetta sono pericolose. Dei senza dimora, con i resti della demolizione, hanno realizzato una tendopoli con barbecue esterno alimentato sempre con il legname abbandonato". Ad Ostia l'estate è partita con un passo falso. Ed un piede ferito

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

  • La tanica di benzina nei filmati di videosorveglianza: svolta nel giallo di Torvaianica

Torna su
RomaToday è in caricamento