OstiaToday

Ostia: sigarette 'corrette' e hashish, ecco l'auto di tre 20enni

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire un ulteriore involucro dove era conservato quasi un etto di droga

Nascondevano in auto sigarette 'corrette' alla marijuana e hashish. Tre 20enni sono stati fermati dai Carabinieri ad Ostia mentre erano a bordo di un'auto. I militari hanno esteso l'ispezione anche presso l'abitazione del conducente dove, a seguito della perquisizione è stato rinvenuto e sequestrato un ulteriore quantitativo di hashish, oltre a tutto il materiale necessario per il confezionamento della droga.

Il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti mentre gli altri due passeggeri sono stati segnalati alla Prefettura di Roma per la violazione amministrativa dell’uso personale di sostanze stupefacenti. Nel corso di un altro controllo i Carabinieri a bordo dell’autovettura di un uomo, hanno trovato e sequestrato alcune decine di grammi di hashish.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire un ulteriore involucro dove era conservato quasi un etto del medesimo stupefacente, suddiviso in dosi e pronto per essere smerciato, nonché tutto l’occorrente per il confezionamento e la somma contante di 1200 euro, ritenuta provento dell’attività illecita. L’uomo, dopo l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento