OstiaToday

Produzione e divisione delle dosi in casa, sequestrati nove chili di marijuana

Sono stati i carabinieri a scoprire il deposito della sostanza stupefacente

La marijuana sequestrata dai carabinieri ad Ostia

Due stanze per custodire 'l'erba' ed un altro spazio per la produzione e la divisione delle dosi. Sono poi stati i carabineiri, nel territorio di Ostia, al termine di uno specifico e prolungato servizio di osservazione, ad intervenire in un’anonima abitazione della giurisdizione rinvenendo e sequestrando quasi 9 chili di marijuana, e tutto il materiale necessario per la sua suddivisione in dosi. 

Lo stupefacente era custodito in buste trasparenti ben sigillate e stipate in due stanze della casa, mentre in un altro locale veniva effettuato la produzione e suddivisione delle dosi, per renderlo prontamente utilizzabile alla vendita al dettaglio.

La scoperta da parte dei Militari dell'Arma del Gruppo di Ostia che hanno organizzato numerosi servizi di controllo del territorio, volti a prevenire e contrastare la commissione dei reati predatori ed effettuare servizi di controllo agli esercizi commerciali, incrementandone conseguentemente la percezione di sicurezza tra la popolazione.

VIDEO | I nove chili di marijuana sequestrati dai carabinieri 

L’attività è stata sviluppata anche con l’ausilio dei Carabinieri dell’8° Reggimento Lazio, con la supervisione dall’alto di un elicottero dell’Arma del Raggruppamento Aeromobili di Pratica di Mare e delle unità cinofile del Nucleo di Santa Maria di Galeria e ha permesso di arrestare 5 persone e denunciarne altre 4.

La rete dei numerosi posti di controllo attuati sulle principali arterie stradali, nella zona di Nuova Ostia e dell’Idroscalo, ha consentito di identificare 133 persone, controllare 87 veicoli e segnalare alla Prefettura di Roma diversi giovani per l’uso personale di sostanze stupefacenti.

L’attività di contrasto al traffico di droga sul litorale dei Carabinieri di Ostia ha inflitto un altro duro colpo alla criminalità, perché ha consentito di localizzare i malfattori e intercettare la loro abitazione utilizzata come centro di smercio della droga.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento