OstiaToday

Ostia, Roberto Spada su facebook difende gli arrestati: "Allontanati dai loro figli per reati inventati"

Sono finiti in manette all'alba di questa mattina 10 esponenti della famiglia Spada. Su Facebook, però, diversi sono i messaggi di solidarietà agli arrestati

Foto dal profilo facebook pubblico di Roberto Spada

Il rumore degli elicotteri sul cielo di Ostia e delle sirene per le vie del litorale ancora riecheggiano. L'operazione Sub Urbe ha portato all'arresto di 10 esponenti della famiglia Spada (qui i nomi) che, secondo gli investigatori, gestisce il business delle case popolari ad Ostia Ponente.

Una operazione che, in poco tempo, ha scatenato reazioni dal mondo imprenditoriale, associazionistico e politico fino allo scontro, a colpi di tweet, tra il Pd e il Movimento 5 Stelle.

A far scalpore, invece, è il commento di Roberto Spada che, su Facebook, ha espresso il suo pensiero sulla vicenda: "Le accuse mosse per le case popolari fanno ridere", scrive postando parte dell'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Roma su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia.

Spada, balzato agli onori della cronaca per il sequestro della scuola di danza Femus Art School sgomberata due volte ad Ostia Nuova, va oltre e prosegue: "La cosa brutta è che gli arrestati hanno tutti i bimbi piccoli a casa. Sono stati allontanati dai propri figli per un reato inventato. Se uno fa un reato sà a cosa si va in incontro, ma non si va in galera per un presunto reato inventato".

Opinioni che generano una animata discussione con tanto di solidarietà da parte dei "lettori" del post che, in pochi minuti, raggiunge oltre 60 "like" tra cui anche quello di alcuni esponenti di CasaPound del X Municipio. E chi lo sa che proprio la politica non sia la strada di Roberto Spada che, tra il serio e il faceto, lo scorso giugno annuncio la sua discesa in campo per ambire alla poltrona di minisindaco di Ostia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Eventualità che, a domanda di un giornalista durante la conferenza stampa di oggi, il procuratore aggiunto Michele Prestipino ha commentato un sorriso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

Torna su
RomaToday è in caricamento