OstiaToday

L'Ostiamare chiude con un pari, mister Chiappara dice addio dopo 2 anni

La squadra di Ostia pareggia 2 a 2 contro il Muravera Raggiunto l'obiettivo che si era prefissa la società, ossia quello di far crescere e valorizzare tanti giovani

Si chiude con il 2 a 2 casalingo contro il Muravera e il bottino finale di 44 punti (31 nel fortino dell'Anco Marzio, 14 in esterna, ndr) al 10° posto nel Girone G, la stagione agonistica 2015-2016 dell'Ostiamare di Roberto Chiappara che, ad obiettivo ampiamente raggiunto e con tanti giovani talenti cresciuti e valorizzati (peculiarità confermata dalla leadership nella graduatoria Giovani "D" Valore, stilata nel corso della stagione dalla LND, ndr), da vita ad una buona gara, davanti ai propri tifosi, e per ben due volte avanti nel punteggio, viene acciuffata dalla grintosa compagine cagliaritana che festeggia la salvezza nella categoria abbracciata per la prima volta quest'anno. 

Il mister saluta, nel post-gara, Ostia e l'Ostiamare. Ecco il video ufficiale del canale del club biancoviola.  


 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento