OstiaToday

Ostia, Raggi: "Al voto ad ottobre. Pronti a prendere eredità del X Municipio"

La Sindaca, già in tour ad Ostia, ha annunciato che nel X Municipio si voterà ad autunno. Lo scorso aprile il Comune approvò la mozione presentata da Fratelli D'Italia per chiedere le elezioni

FOTO ANSA/ ETTORE FERRARI

Il X Municipio tornerà al voto ad ottobre. Parola della sindaca Virginia Raggi che, a margine di un'iniziativa alla Casa del Jazz, conferma: "Ostia è pronta. Noi siamo pronti a prendere in mano questa eredità importante e continueremo sul cammino tracciato dal commissariamento per la tutela della legalità".

"L'amministrazione, al momento retta dalla commissione prefettizia, sta lavorando soprattutto sulla fascia del litorale che come è noto è un'area abbandonata per anni dalla stessa amministrazione ed e' stata gestita in una sorta di assenza di regole, non nell'interesse pubblico. Abbiamo iniziato a riprendere possesso delle spiagge libere con servizi per restituirle ai cittadini", ha continuato.

Poi il commento sui 21 arresti di oggi: "Ogni giorno ci sono notizie di agguati, blitz e retate quindi la criminalità c'è. - ha aggiunto Raggi -  Il modo per sconfiggerla è una presenza forte e quotidiana delle istituzioni. Noi non lasceremo soli i cittadini che hanno la forza e il coraggio di denunciare. Spesso quando ci siamo incontrati con la commissione prefettizia di Ostia ci siamo sentiti raccontare storie di esponenti di clan che andavano negli uffici a pretendere e a chiedere. Questo non deve più accadere". 

Raggi, solamente pochi giorni fa, ha fatto visita sul litorale per ben due volte. Prima, il 26 aprile, a sorpresa, quando visitò la sede del parlamentino di Ostia, parlò del Lungomuro ed elogiò l'importanza del Polo Natatorio. Poi, dopo aver firmato l'ordinanza balneare per l'estate del 2017, la seconda uscita, all'ex Faber Beach per inaugurare la nuova spiaggia libera Colonna, "fiore all'occhiello della legalità". 

Le dichiarazioni della sindaca di Roma fanno seguito alla mozione, approvata dal Comune di Roma, lo scorso 6 aprile. Lì, attraverso il documento presentato dal gruppo di Fratelli D'Italia, l'assemblea capitolina, impegnava Raggi ad "intervenire presso gli organi preposti affinchè venga immediatamente emanato dal prefetto di Roma il decreto di convocazione dei comizi elettorali per il X Municipio appena terminato il mandato commissariale". Ora manca solo l'ufficialità e la conseguente data, decisioni queste che sono tuttavia affidare al Ministero dell'Interno e non al Comune.

Raggi Ostia-3

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento