OstiaToday

Ostia, l'Unione dei Comitati lancia petizione on line: "Basta al Lungomuro"

Il gruppo dei residenti: "Chiediamo al Governo italiano di rispettare la Direttiva dell'Unione Europea del 2006 relativa ai servizi, per l'emissione di bandi di evidenza pubblica sulla gestione delle spiagge"

Immagine di repertorio

Una petizione lanciata dall'Unione Comitati di Ostia per chiedere l'abbattimento del Lungomuro. L'iniziativa, promossa su Change.org, fa leva sulla direttiva dell'Unione Europea del 2006 relativa ai servizi (Direttiva Bolkestein), per l'emissione di bandi di evidenza pubblica sulla gestione delle spiagge.

"Questa immobilità delle concessioni, in alcuni comuni, continua a stimolare la realizzazione strutture abusive con gravi danni al paesaggio e all’ambiente. - spiegano dall'Unione Comitati di Ostia - Tali opere illegali, realizzate su suolo demaniale, dovrebbero causare la decadenza immediata della concessione".

"Emblematico è il caso del Litorale romano, dove sui 18 chilometri di litorale sono stati innumerevoli gli abusi accertati che hanno riguardato quasi la totalità dei gestori di stabilimenti. Inoltre le costruzioni di muratura o l'impianto di siepi e collinette artificiali, in evidente contrasto con le leggi e i regolamenti vigenti, impediscono la visibilità del mare tanto che i cittadini di Ostia il loro lungomare lo hanno ribattezzato Lungomuro. In molti casi, l'accesso alla battigia, negli orari di chiusura degli stabilimenti, è addirittura impedito", concludono i cittadini. La petizione si può trovare qui

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

Torna su
RomaToday è in caricamento