OstiaToday

Ostia, Tassone: "Supervisione del PD X Municipio a Senatore dell'Antimafia"

D'Ausilio: "Apprezzo molto questa scelta e sosterò tutte le azioni che metterà in campo il neo supervisore"

Continuano la conseguenza di 'Mafia Capitale' nel X Municipio. Il presidente del parlamentino di Ostia, Andrea Tassone, sottolinea come questa sia "una fase delicata e per questa ragione c’è  bisogno di aiutare e di valorizzare il lavoro dei circoli del Partito Democratico di Ostia". Così il numero uno del municipio lidense e il Commissario del PD Roma, Matteo Orfini, hanno preso una scelta: Abbiamo condiviso la necessità di affidare un ruolo di supervisione al senatore Stefano Esposito, membro della Commissione Antimafia, con la volontà di accompagnare l'impegno del PD in questo territorio così complesso e importante per la nostra città".

Insomme un volto nuovo, ad Ostia, per fare chiarezza. Nel X Municipio, gli inquirenti negli ultimi giorni hanno raccolto le testimonianze del direttore Claudio Saccottelli e quelle del capo dell'ufficio Tecnico Paolo Cafaggi. Nel mirino un milione di euro ricevuti dalla Regione Lazio, che però, di fatto, al municipio non sono mai arrivati e due appalti vinti dalla '29 Giugno' di Buzzi per pulire la spiaggia di Castelporziano e per la potatura degli alberi. 

Anche il consigliere capitolino del Pd Francesco D'Ausilio commenta positivamente la nomina di Esposito: "Apprezzo molto questa scelta e sosterò tutte le azioni che metterà in campo il neo supervisore. E’ più che mai necessario ricostruire, con il supporto di tutti i circoli sani, il Partito Democratico nel X Municipio e al contempo rilanciare l’azione di Governo sul litorale della Capitale. Sono a totale disposizione del supervisore per lavorare su questi punti in un territorio che conosco molto bene e che deve ritrovare centralità e spazi nel dibattito cittadino e nella lotta alla criminalità e alle infiltrazioni mafiose".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento