OstiaToday

Ostia e la maledizione dello sport: Giannattasio senza collaudo e palestre chiuse

Le società di basket, rugby e danza del territorio lamentano ritardi burocratici che stanno impedendo il regolare svolgimento dell'attività sportiva. Al Giannattasio manca il collaudo del Coni

Dopo la questione delle troppe buche, del no e poi dell'accordo per la maratona di Ostia ecco che arriva un'altra grana per gli appassionati di sport nel X Municipio. La nuova pista d'atletica dello stadio Giannattasio, tre mesi dopo l'inaugurazione, resta transennata e il bando pubblico di assegnazione degli impianti sportivi municipali relativo al triennio 2016/2019 è ancora fermo. 

IL TAGLIO DEL NASTRO - Due intoppi che stanno bloccando numerose attività sportive. Era l'11 luglio quando fu inaugurata la nuova pista di atletica leggera dello stadio ex Stella Polare di Ostia. L'impianto sportivo polifunzionale era stato il primo impianto inaugurato nel progetto 'Sport e Periferie', per cui sono stati stanziati dal Governo 100 milioni di euro nel triennio 2015-2017. Le risorse, provenienti dal ministero dell'Economia e Finanze, erano in seguito state trasferite al bilancio autonomo della Presidenza del Consiglio dei ministri e da qui al Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un impianto che, secondo il Coni, sarebbe rientrato anche nel discorso di Roma 2024, come disse il numero uno dello sport italiano Giovanni Malagò. Al taglio del nastro erano presenti, tra gli altri, anche il vicesindaco di Roma con delega allo Sport Daniele Frongia e il prefetto Domenico Vulpiani commissario straordinario per il X Municipio.

CLICCA CONTINUA PER LEGGERE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

Torna su
RomaToday è in caricamento