OstiaToday

Ostia: l'ex scuola Guttuso assegnata a Save the Children, attività gratuite per bambini e ragazzi

Firmatari di questa importante alleanza sono stati la Presidente Giuliana Di Pillo, l'Assessore Germana Paoletti e la Direttrice dei Programmi Italia-Europa di Save the Children Raffaela Milano

Il Municipio X ha assegnato a Save the Children - l’Organizzazione internazionale che da 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro - i locali dell’ex Istituto Guttuso, in via Fasan 58, dove verrà realizzato un “Punto Luce delle Arti” per offrire ai bambini e agli adolescenti del territorio l’opportunità di partecipare gratuitamente ad attività educative e laboratori.

Firmatari di questa importante alleanza sono stati la Presidente Giuliana Di Pillo, l’Assessore alla Scuola e alle Politiche Sociali Germana Paoletti e la Direttrice dei Programmi Italia-Europa di Save the Children Raffaela Milano.

L’ex Istituto Guttuso sarà un punto di riferimento per l’aggregazione dei minori del Municipio X, contribuendo alla completa rinascita di un quadrante importante del territorio. Tutto ciò grazie a una attiva collaborazione tra questa Amministrazione e Save the Children. - ha detto la presidente Di Pillo - Nel “Punto Luce delle Arti” i bambini e i ragazzi di tutto il territorio potranno trovare uno spazio idoneo per attività educative che li impegneranno e che potranno essere di supporto per il loro futuro. Uno spazio che si integrerà con le altre realtà già presenti sul territorio”.

Il Punto Luce delle Arti di Save the Children restituirà ai minori un presidio educativo sottratto al territorio con l’accorpamento all’Istituto Parini della Scuola Guttuso e la conseguente chiusura del plesso. Vogliamo fortemente che le bambine ed i bambini del quartiere, attraverso questo importante e corposo progetto di riqualificazione e di recupero dell’area si riapproprino della Scuola perduta, dei suoi spazi con attività che siano gratuite e di alta qualità, vogliamo che nessuno rimanga indietro proprio dove più facilmente potrebbe accadere", ha detto l'assesso Paoletti.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento