OstiaToday

Ostia, cucinema: la nuova sifda della ristorazione internazionale sul litorale

La prima sfida del contest che vede protagonisti gli chef emergenti della Capitale e di tutto il Lazio arriva sul Mare di Roma

Roma sceglie Ostia, anche in inverno per un progetto gastronomico di livello: Cucinema. Stile italiano, cucina del territorio e incursioni fusion. La nuova sfida della ristorazione internazionale sul Litorale.  La prima sfida del contest che vede protagonisti gli chef emergenti della Capitale e di tutto il Lazio arriva sul Mare di Roma. Teatro della prima sfida al colpi di deliziosi piatti il V Lounge Beach Restaurant
dove, durante la Terza Edizione di Cucinema, si è svolto il primo episodio “ Mare mare d’Inverno”.

Alessandro Marchetti ed Alessandro Marata , approdati dal 2019 al timone del più prestigioso impianto balneare del Litorale,  hanno sfidato lo chef Luca Spinsi del Wood Lounge Bar in una sfida creativa e gustosa che ha accompagnato giuria e pubblico in un esperienza enogastronomica irripetibile. Il verdetto non poteva essere che la qualificazione di tutti gli chef con il rispettivo passaggio di turno, al prossimo episodio. Il Ristorante del V Lounge Beach porterà tutto il talento dei promettenti chef nella Capitale.


L’Opening della Terza Edizione di Cucinema si svolge a Ostia, in un Mare d’Inverno che rappresenta  progetto intrinseco di valori simbolici e culturali molto importanti, oltre che gastronomici: avvicinare la scena romana della ristorazione al suo mare, con il primo ristorante gourmet sul Mare della Capitale, costruendo un’esperienza che durerà non solo nei mesi estivi, ma per tutto l’arco dell’anno. Alessandro Marchetti, insieme all’amico e collega Marata, rappresentano la nuova sfida della ristorazione internazionale sul Litorale. Quello stile italiano, la cucina del territorio e incursioni fusion di cui l’offerta Luxury del Mare aveva bisogno, per interpretare un moderno concept  gourmet, che rispecchi talento, creatività italiana, ed esperienza stellata.


Gli chef del V Lounge , Marchetti e Marata si conoscono lavorando insieme nel ristorante Aroma, una stella Michelin, poi Marchetti proseguirà  l’esperienza stellata nella Capitale del Regno Unito, a Londra dove lavora al fianco dello chef Giorgio Locatelli nella nota Locanda Locatelli, ristorante italiano con una stella Michelin. Mentre Alessandro Marata, prima di intraprendere l’avventura del V
Lounge Beach, entra nel team di Aroma Restaurant con la guida di Giuseppe di Iorio, maturando un’esperienza significativa che lo porta a sfidare le stelle. Saranno due anni indimenticabili nel ristorante di lusso con Vista Colosseo da una terrazza chic nel Roof Garden di un Hotel. Dal Colosseo al Mare, passando in una delle location di lusso dell’Hassler, il ristorante panoramico con una stella Michelin Imago.

A fianco dello Chef internazionale Francesco Apreda raggiunge un punto d’arrivo ma anche un nuovo inizio. La sete di conoscenze e l’approccio cosmopolita lo avvicina a questa realtà che si esprime nei suoi piatti e che trasferirà in un progetto gastronomico di livello sul mare. Dal 2019 Alessandro ha accettato una nuova sida ed insieme ad Alessandro Marchetti, ha in mano l’ambizioso compito di dare una linea gourmet, di altissima qualità al Ristorante del V Lounge Beach. Uno degli impianti balneari più prestigiosi della Capitale.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Tragedia sfiorata sul raccordo: ubriaco contromano provoca incidente, 5 feriti

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento