OstiaToday

Ostia: De Rossi orgoglio il lidense, ritorna il murale cancellato

Cancellato per errore da un anziano che credeva fosse un "simbolo di CasaPound" è stato ridipinto all'angolo di via delle Baleniere

Daniele De Rossi è un vanto per Ostia. Oltre il tifo. Il capitano della Roma, che ha mosso i primi passi calcistici nell'Ostiamare, in settimana era diventato un murale sul muro all'angolo tra via delle Baleniere e via delle Aleutine, dove Daniele è nato e cresciuto. Un anonimo artista di strada ha disegnato con la vernice spray la sagoma di DDR con la scritta 'Vanto di Ostia, simbolo di Roma'.

Il disegno, tuttavia, poche ore dopo era stato cancellato, per errore. A compiere il gesto un 92enne che si è giustificato sostenendo che riteneva che il dipinto fosse opera di Casapound.

Ieri, il murale è tornato. L'anonimo artista, compreso che non è stato uno sgarbo di partigianeria, è tornato in via delle Aleutine e  ha ridipinto la sagoma. Nello stesso punto.

De Rossi1-2

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • "Aperti per ferie", l'estate del Mercato Contadino Castelli Romani

I più letti della settimana

  • La figlia non risponde al telefono da due giorni, chiamano i carabinieri e la trovano morta

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Autobus in fiamme a piazza Cantù. I testimoni "Abbiamo sentito due esplosioni"

Torna su
RomaToday è in caricamento