OstiaToday

Ostia, i residenti: "Serve bonifica di Tor San Michele. Non vogliamo altra Castel Fusano"

L'Associazione culturale Tor San Michele Ostium, il Consorzio Idroscalo, il gruppo Ostia Ponente degli anni '50, l'associazione Nicolaosroute-La Via Nicoliniana, l'Unione dei Comitati Ostia fanno appello alle autorità

L'emergenza incendi spaventa Ostia. Le area verde sono state duramente colpite. La pineta di Castel Fusano è in ginocchio, quella delle Acque Rosse è stata scenario di diversi incendio. Così l'Associazione culturale Tor San Michele Ostium lancia l'allarme: "Serve una ferma reazione nella rimozione di quelli che sono i fattori di rischio e obbliga la pubblica amministrazione ad adottare ogni possibile misura preventiva".

"I campi incolti, i cumuli di rifiuti abbandonati da incivili senza scrupoli, insediamenti abusivi di veri villaggi della disperazione costruiti con materiale altamente infiammabile, sono situazioni largamente diffuse che mettono in serio pericolo l’ambiente, gli immobili e la vita stessa delle persone. - continuano dall'Associazione culturale Tor San Michele Ostium - Una delle aree di maggior pregio naturalistico, produttivo e storico-culturale del litorale romano è quella dell’Idroscalo, a ridosso della michelangiolesca Tor San Michele".

Questa zona, animata dal Centro Habitat Mediterraneo, dai cantieri navali e dalla presenza monumentale della torre michelangiolesca, è anche una delle più esposte ai pericoli degli incendi. Almeno cinquanta famiglie nella zona di via degli Atlantici e le loro abitazioni sono circondate da discariche e canneti.

L'Associazione culturale Tor San Michele Ostium, il Consorzio Idroscalo, il gruppo Ostia Ponente degli anni '50, l'associazione Nicolaosroute-La Via Nicoliniana, l'Unione dei Comitati Ostia, diversi concessionari fluviali e alcune realtà artigianali fanno "appello alle autorità affinchè operino al più presto per rimuovere le condizioni di altissimo rischio incendiario esistenti nella zona della torre michelangiolesca". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento