OstiaToday

Ostia: anno zero per le spiagge, ma non sarà estate a 5 stelle. Ferrara: "Giudicateci tra 5 anni"

Il capogruppo del M5S in Campidoglio: "Sappiamo che questa estate ci saranno delle critiche ma è solo un primo passo di una visione a lungo termine"

Ostia, dopo le festività pasquali, apparecchia la tavola per l'estateCome raccontiamo da settimane, il piano del Movimento 5 Stelle è chiaro. un progetto a lungo termine iniziato con l'abbattimento dei chioschi abusivi e che si concluderà con l'abbattimento del Lungomuro come sottolineato più volte anche dalla sindaca Virginia Raggi. Almeno queste sono le intenzioni. 

Un passo alla volta però. E' questo il mantra di Paolo Ferrara, capogruppo del M5S in Campidoglio, ormai porta bandiera della visione grillina del mare di Roma. Sua, infatti, una delibera approvata dal Campidoglio e supportata da tutta la Maggioranza che ha come missione quella di garantire una fruizione "no stop" delle spiagge di Ostia. Come? Con "un'illuminazione adeguata che garantirà di praticare attività sportive fino a tarda sera e di godersi la spiaggia, facilitando il lavoro delle forze dell'ordine nella vigilanza del territorio". 

Paolo Ferrara a RomaToday: "Ecco come sarà l'estate"

Insomma: vivere il mare, per non abbandonarlo. Basterà? Ferrara ne è certo ed, a RomaToday, parla delle prime mosse del progetto di riqualificazione del mare: "Quest'estate abbiamo iniziato applicando la legge, buttando giù i chioschi abusivi, riaccendendo la luce sul lungomare di notte e mettendo in moto una macchina di eventi, sportivi e non, che arricchiranno l'offerta delle spiagge libere. Il mare è di tutti e così vogliamo trattarlo". 

Durante la stagione balneare "cittadini e turisti potranno dunque andare al mare e usufruire di arenili illuminati, sicuri e puliti senza limiti di orario. Con la delibera approvata in Campidoglio ci saranno anche piccole isole pedonali ed una parziale pedonalizzazione fronte mare". Inoltre presenti anche due aree ad hoc: 'Sport in spiaggia dopo il tramonto' e 'La spiaggia a tutte le ore'. 

Rugby, beach volley, basket, surf e non solo animeranno Ostia. Il tutto in spiagge libere, senza chioschi e senza un posto dove prendere in affitto lettini ed ombrelloni. "Senza il Pua possiamo solamente fare pulizia degli abusi", e quindi non assegnare nuove concessioni, sottolinea Ferrara. Come per dire: ci sono delle leggi da rispettare, più di così noi non possiamo fare. Le ruspe che hanno butatto giù i chioschi (e che continueranno a farlo in questi giorni ndr), però, potrebbero lasciare un deserto di sabbia con spiagge abbandonate. Il rischio abusivismo e degrado è alle porte, come più volte ribadito da Partito Democratico, Fratelli d'Italia, liste civiche e Forza Italia che hanno puntato già il dito contro "l'estate a 5 Stelle". 

spiagge ostia1-2-3

VIDEO | Ostia: le ruspe abbattono chiosco abusivo

"M5S si gioca tanto, ma aspettate a giudicarci"

"I nostri interventi sono visti come uno choc perché non facciamo altro che applicare la legge. Prima l'anomalia stava proprio in questo, in troppi aggiravano le norme. Sappiamo che questa estate ci saranno delle insidie, che verremo criticati ma è solo un primo passo di una visione a lungo termine. Ci giochiamo molto sì, ma il giudizio non deve essere sui prossimi tre mesi ma sui 5 anni. La nostra non è una battaglia contro l'imprenditoria sana, anzi vogliamo dare a tutti gli strumenti idonei, nel rispetto delle regole, per rilanciare Ostia, il mare di Roma", sottolinea Ferrara descrivendo il percorso del Movimento 5 Stelle che ha l'ambizione di concludersi con il crollo del Lungomuro come decantanto anche dalla presidente del X Municipio di Ostia nella sua campagna elettorale

Resta però l'ombra del degrado e dell'abusivismo commerciale, possibili scenari da giugno poi. "Abbiamo già fatto degli incontri con Polizia Locale e Capitaneria di Porto. Ce ne saranno degli altri - rivela - Sicuramente sono malcostumi che vanno affrontati. La Procura con le inchieste fatte ha indicato una strada e noi la stiamo perseguendo".

Tanti eventi ad Ostia per l'estate: ecco l'elenco

Sicurezza sì, ma anche divertimento. "Anche l'ex Faber Beach tornerà a splendere con eventi sportivi", dice Ferrara che proprio ad Ostia ha mosso i primi passi da consigliere. Per lui, ex capogruppo M5S nel X Municipio, la sfida dell'estate è un banco di prova importante. Che ne dica, si gioca molto. Così lancia anche un appello ai residenti: "Viviamo Ostia rispettandola". Un augurio il suo, che sa quasi di richiesta d'aiuto. 

Nel frattempo, in vista del caldo estivo, il mare di Roma si colorerà. Prima il triatlhon, poi l'Ostia International Food Truck (dall'11 al 13 maggio), ed il Rally di Roma Capitale con la chiusura al Pontile dal 19 al 22 luglio. In mezzo anche la marcia del Gay Pride. Quindi gli eventi patrocinati da Roma Capitale. Anche il X Municipio farà la sua parte. Il parlamentino di Ostia ha messo insieme 70mila euro per l'estate. Pochi? Quelli che ci sono. E' quanto emerge nella delibera di giunta che lancia "un mare di idee: Ostiadamare", nel periodo giugno-settembre 2018, dove verranno realizzate nove manifestazioni in altrettante location dal borgo medievale di Ostia Antica, al lungomare di Ponente, passando per l'Idroscalo ed il Ferragosto al Pontile.

L'assessore del X Municipio: "Ostia non sarà solo mare"

Ovviamente bisognerà attendere la pubblicazione del bando di gara affinchè le associazioni culturali e gli organizzatori di eventi possano fare le loro proposte. "Le mosse del X Municipio andranno a braccetto con quanto proposto da Roma Capitale. Integreranno le proposte e le iniziative del Campidoglio", ha concluso Ferrara a RomaToday

Un concetto ribadito anche da Damiano Pichi, Assessore al Turismo con delega alle Attività Produttive, che al nostro portale conferma: "La prossima estate, come abbiamo sempre sostenuto, deve essere e sarà all'insegna della legalità. Allo stesso tempo abbiamo in serbo una serie di iniziative a carattere culturali/ludico/sportivo che consentiranno di vivere appieno la spiaggia anche nelle ore serali, grazie ad una illuminazione che inoltre renderà il lungomare più sicuro. Ma non sarà solo il mare ad ospitare eventi e manifestazioni che toccheranno tutto il territorio e non soltanto in estate. A breve, dopo la pubblicazione del bando, sarà reso noto il dettaglio delle iniziative".

spiagge ostia2-2

Forza Italia chiede consiglio straordinario su Ostia

Non è però tutto oro quello che luccica. Le opposizioni scalpitano ed attaccano. Il Coordinatore e Capogruppo di Forza Italia in Assemblea Capitolina Davide Bordoni è poco convinto che Ostia possa vivere una estate a 5 Stelle: "La stagione balneare è a rischio. Il weekend di Pasqua ha mostrato una situazione preoccupante che rischia di compromettere ulteriormente l'immagine del mare di Roma. Non si comprende bene come si intendano organizzare le spiagge di Ostia Ponente. Ci preoccupa anche il dilagare dell'abusivismo commerciale. Chiederò un Consiglio Straordinario per riportare Ostia in primo piano nell'agenda di questa Amministrazione pentastellata, che dovrà essere convocato in tempi brevissimi data la stagione ormai alle porte".  

Le opposizioni criticano l'estate a 5 Stelle

Dubbi che emergono anche a livello municipale come confessano le opposizioni interpellate da RomaToday. Andrea Bozzi, delle liste civiche 'Ora' e 'Sogno Comune', sottolinea: "Se non dai i servizi qualcuno li darà per te: gli abusivi che invaderanno le spiagge. I chioschi, ricordo di proprietà del Comune, si potevano recuperare lavorando, in questi anni, per risolvere le irregolarità e poi si potevano usare dando servizi in convenzione, senza neppure il bisogno di vere e proprie concessioni. Ma il M5S ha preferito buttare il bambino con un po' di acqua sporca e le conseguenze saranno nefaste". 

"Così si aiutano i balneari"

Ficcante la frecciata di Monica Picca, capogruppo di Fratelli d'Italia: "Di balneare c'è solo la giunta Di Pillo, non c'è nessun rilancio serio del mare di Roma e del litorale ma solo tanta improvvisazione a 5 Stelle". Anche Margherita Welyam del Partito Democratico è dura: "Non c'è nessun percorso per l'abbattimento del lungomuro, infatti anche nel PUA è previsto cosa va salvato, ma non cosa va abbattuto, che è lasciato all'eventuale scelta di chi partecipa al bando. Comunque il vero problema non è il muro ma la lobby balneare che condiziona politica economia e cultura. Proprio per questo aspettiamo le decadenza delle concessioni, lì dove sono stati commessi abusi". Poi la questione spiagge libere. "Se i chioschi sono abusivi, e chiediamo alla giunta di fornirci le planimetrie che lo attestino, si devono si buttar giù ma poi bisogna ricostruire per motivi di pubblico interesse, altrimenti così si fa solo favore ai balneari".
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • qui se c'è una che se deve svegliare è proprio la sindaca, visto che il vento è cambiato da due anni, ma nulla è successo!

  • Qui se c'è una che se deve svegliare e dasse 'na mossa ..è proprio la sindaca, perché il tempo passa, lo sapete ??

  • Scusate, proprio non capisco perché tutti gridino all'abusivismo e al degrado, proprio ora che per la prima volta nella storia di Ostia si sta abbattendo qualcosa di ILLEGALE! Sveglia, il vento è cambiato, sono finiti gli intrallazzi!

  • Paolo Ferrara o dice una bugia o è mal informato, o il comune di Roma pubblica notizie falsa, il PUA (piano Utilizzazione Arenili) è stato presentato il 20 Novembre 2017 alla stampa, allora come mai non siete andati avanti e per piacere aspettare 5 anni per verificare lo stato delle spiagge ???? e che per fare un PUA , scrivere un bando di Gara , indire una Gara , procedere a graduatoria e fare l'assegnazione ci vogliono anni ????? ma per favore , impariamo a lavorare e a conosce i problemi. ecco la fonte presa dal Comune di Roma https://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1825110

  • scusate ma qualcuno ha detto una GRANDE BUGIA : il PUA il piano Utilizzazione Arenili c'è ed è stato presentato il 20 Novembre 2017 , quindi si possono fare tutte le infrastrutture e i bandi ! qualcuno a dormito a lavoro ??? qualcuno non sà come si lavora ? o il comune di Roma pubblica notizie false ?? mmmmm c'è qualcuno che ha detto bugia quà riferimento : https://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1825110 non credete mai ai politici che dicono più di così non si può fare .... anche se hanno 10 Stelle ;) p.s. per far il PUA e i bandi , le graduatorie e l'assegnazione d'area non servono anni , non scherziamo

  • Si certo aspettiamo, non c'è fretta, tra un mese apre la stagione, che problema c'è ? Andremo al mare da un altra parte aspettando la prossima legislatura ..se basta !

  • Come i mercatini di natale a Piazza navona, si iniziano le cose e non si finiscono in tempo, quando vogliamo aprire la stagione balneare, a ottobre?..... mah

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scacco ai Casamonica: blitz all'alba, 31 arresti e 6 ricercati. C'è aggravante mafiosa

  • Politica

    Via Scorticabove, notte sotto l'acqua per i sudanesi sfrattati: "Restiamo qui, non accettiamo di essere divisi"

  • Cronaca

    Maltempo a Roma: alberi caduti e strade allagate, la conta dei danni

  • Politica

    Il futuro del Santa Maria della Pietà in un protocollo. Il comitato: "Il Campidoglio apra alla partecipazione"

I più letti della settimana

  • Strade chiuse e bus deviati a Roma sabato 14 e domenica 15 luglio

  • Si masturba davanti alle bambine e picchia i passanti: a San Giovanni l'allarme viaggia via whatsapp

  • "C'è una bomba nei parcheggi del centro commerciale", intervento dei carabinieri

  • Risucchiata dal bocchettone della piscina, 13enne muore al Policlinico Gemelli

  • Incidente in A1: morti un bambino di 6 mesi e i due genitori

  • Nuova tangenziale e galleria Giovanni XXIII, partono i lavori: tunnel chiusi fino al 5 agosto

Torna su
RomaToday è in caricamento