OstiaToday

Ostia, Casa del Mare: verso la Conferenza Nazionale dei Parchi

La sfida è quella di far diventare i parchi della nostra Regione protagonisti del processo di una migliore qualità della vita e dello sviluppo sostenibile locale

L’Ente Regionale RomaNatura in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente della Regione Lazio organizza, il prossimo 6 dicembre, un momento di incontro del mondo dei parchi del Lazio dal titolo “Verso la Conferenza nazionale dei Parchi – i Parchi protagonisti dello sviluppo sostenibile del Lazio”, che si terrà a Ostia presso il Centro visita dell’Area Marina Protetta delle Secche di Tor Paterno, Via del Canale di Castel Fusano 11.

La kermesse prelude alla Conferenza nazionale dei parchi “La natura dell’Italia, biodiversità e aree protette: la green economy per il rilancio del Paese” in programma la settimana successiva a Roma. Quest’ultima sarà un momento importante di confronto tra istituzioni, esperti, operatori, associazioni, per discutere di aree protette e green economy. Nelle regioni più industrializzate d’Europa, poche persone hanno la fortuna di abitare in ambienti a contatto con la natura, vivendone i suoni e i profumi e osservando quotidianamente piante ed animali selvatici e la maggior parte della popolazione nel Mondo abita in agglomerati urbani, immersa in ambienti artificiali.

In realtà nella Regione Lazio, nella stessa città di Roma, nonostante le tantissime difficoltà e criticità il patrimonio naturale nel senso più ampio ha davvero un portato unico. Con questo patrimonio allora, è necessario cogliere la sfida delle aree protette e della green economy. Le prime intese come strumento fondamentale per le strategie di conservazione e valorizzazione della biodiversità e dei servizi ecosistemici, e come infrastrutture verdi dell’Unione Europea. Mentre la green economy considerata come modello di sviluppo economico in grado di coniugare la conservazione dell’ambiente con la crescita sostenibile e il benessere della collettività.

L’obiettivo del convegno di Ostia sarà quello di promuovere il dialogo tra i rappresentati delle Aree naturali protette del Lazio discutendo delle nuove linee guida approvate dalla Giunta regionale,  dello stato di salute dei parchi del Lazio e delle loro esigenze, delle proposte di nuovi parchi e degli ampliamenti di quelli esistenti, dei lavori in corso sulla nuova legge. 

Pensando ai parchi e a tutto il nostro mondo come reali protagonisti della stessa Agenda Verde del Presidente Nicola Zingaretti, che sarà con noi durante la giornata insieme all’Assessore all’Ambiente regionale Fabio Refrigeri.


La sfida è quella di far diventare i parchi della nostra Regione protagonisti del processo di una migliore qualità della vita e dello sviluppo sostenibile locale, goal realizzabile non certo da soli ma con azioni costruttive di tutti gli stakeholders ambientali, economici e dell’associazionismo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Far west a Marconi: in fuga su uno scooter sparano contro la polizia

  • Cronaca

    Ostia: la passeggiata in pineta diventa un incubo, 14enni rapinati e pestati dal branco

  • Incidenti stradali

    Incidente via di Boccea: si scontrano taxi e scooter, morto un 43enne

  • Cronaca

    Notte di fuoco a Borghesiana, incendio in un locale sulla via Casilina

I più letti della settimana

  • L'Atac sospende Micaela Quintavalle: la pasionaria paga l'intervista a le Iene

  • Eventi nel week end a Roma: strade chiuse e deviazioni sabato 19 e domenica 20 maggio

  • Incidente via di Boccea: si scontrano taxi e scooter, morto un 43enne

  • Omicidio Ostia, per i medici era infarto e non aggressione. "Milon è stato ucciso due volte"

  • Notte dei musei a Roma: sabato 19 maggio l'arte resta accesa

  • Soffocato da un wurstel: muore bambino di 4 anni, dopo 5 giorni il piccolo Davide non ce l'ha fatta

Torna su
RomaToday è in caricamento