OstiaToday

Migliorano le condizioni del bimbo schiacciato dal cancello di casa ad Ostia Antica

In respiro spontaneo, con parametri vitali stabili, il piccolo resta ricoverato nel reparto di terapia intensiva pediatrica del Policlinico Gemelli

Il bimbo è ancora ricoverato in terapia intensiva pediatrica al Policlinico Gemelli

Continua a migliorare la situazione clinica del bambino di 5 anni schiacciato dal cancello scorrevole della propria abitazione in via Antonio Rivautella, in zona Longarina ad Ostia Antica. Attualmente, secondo fonti del Policlinico Universitario Agostino Gemelli dove resta ricoverato in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva pediatrica, è in respiro spontaneo, con parametri vitali stabili e movimenti spontanei degli arti.

Nel corso dell'incidente il piccolo ha subito un politrauma e trauma cranico con ematoma cerebrale, ed è per questo stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva pediatrica del nosocomio universitario di via della Pineta Sacchetti. 

L'incidente è avvenuto poco dopo le 18:15 dello scorso 4 giugno. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri di Ostia un parente del bambino era rientrato a casa parcheggiando nel box, all'interno dell'abitazione di famiglia. A quel punto il bambino potrebbe essere rimasto da solo, forse avrebbe tentato lui di chiudere il cancello ed è rimasto schiacciato.

I militari dell'Arma indagano. Si indaga anche su chi abbia montato il cancello e se siano state rispettate le misure di sicurezza. Il cancello è stato sequestrato e sarà probabilmente disposta una perizia per capire come si sia sganciato.

Il primo a precipitarsi sul posto, tentando di soccorrere il piccolo poi trasportato al Gemelli, era stato un vicino di casa, spaventato per averlo visto privo di conoscenza.

Al Policlinico Gemelli i medici hanno subito cominciato le terapie per salvare la vita al bambino. Sottoposto a un intervento chirurgico per l'assorbimento dell'ematoma cerebrale, le sue condizioni sono in migliorameno. 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Sciopero: oggi 24 luglio stop a metro, bus, treni e taxi. Tutte le informazioni

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

  • Pistola contro la vittima per rapinarla del Rolex, poi cade in scooter durante la fuga

Torna su
RomaToday è in caricamento