Ostia Today

Ostia, ignora gli arresti domiciliari: trasferito presso la Casa Lavoro di Favignana

L'uomo è ora recluso nel carcere di "Regina Coeli" da dove sarà trasferito nel luogo di detenzione prescelto dal Giudice

A Ostia, in via Guido Vincon, i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato S.M. 56enne egiziano, in esecuzione di un ordine del Tribunale di Roma che dispone la "detenzione domiciliare per un anno", presso la Casa Lavoro di Favignana (TP), essendo stato riconosciuto di reati contro in patrimonio ossia truffa e rapina. L’uomo è ora recluso nel carcere di “Regina Coeli” da dove sarà trasferito nel luogo di detenzione prescelto dal Giudice. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      San Basilio non ci sta: "Si indignano solo per gli stranieri, ma a noi chi ci pensa?"

    • Incidenti stradali

      Carambola tra auto davanti al cimitero: un morto e due feriti gravi

    • Politica

      Berdini spacca il movimento, è giallo sulle dimissioni dell'assessore

    • Cronaca

      Incendio a Val Cannuta: trovato cadavere carbonizzato di un uomo

    I più letti della settimana

    • Acilia piange Alessandro, l'allenatore di pallanuoto morto in un incidente a Centro Giano

    • Spaccio alle case popolari di Ostia: sequestrati tre chili di droga

    • Ostia: sventato tentativo di occupazione, bidello scivola e finisce all'ospedale

    • Da San Lorenzo ad Ostia: blitz antidroga, 5 arresti

    • Vitinia, colpo all'oreficeria Ciccolini: indagini in corso

    • Ostia, crolla controsoffitto nella caserma dei vigili 

    Torna su
    RomaToday è in caricamento