OstiaToday

Ostia, ignora gli arresti domiciliari: trasferito presso la Casa Lavoro di Favignana

L’uomo è ora recluso nel carcere di “Regina Coeli” da dove sarà trasferito nel luogo di detenzione prescelto dal Giudice

A Ostia, in via Guido Vincon, i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato S.M. 56enne egiziano, in esecuzione di un ordine del Tribunale di Roma che dispone la "detenzione domiciliare per un anno", presso la Casa Lavoro di Favignana (TP), essendo stato riconosciuto di reati contro in patrimonio ossia truffa e rapina. L’uomo è ora recluso nel carcere di “Regina Coeli” da dove sarà trasferito nel luogo di detenzione prescelto dal Giudice. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Far west a Marconi: in fuga su uno scooter sparano contro la polizia

  • Cronaca

    Ostia: la passeggiata in pineta diventa un incubo, 14enni rapinati e pestati dal branco

  • Incidenti stradali

    Incidente via di Boccea: si scontrano taxi e scooter, morto un 43enne

  • Cronaca

    Notte di fuoco a Borghesiana, incendio in un locale sulla via Casilina

I più letti della settimana

  • L'Atac sospende Micaela Quintavalle: la pasionaria paga l'intervista a le Iene

  • Eventi nel week end a Roma: strade chiuse e deviazioni sabato 19 e domenica 20 maggio

  • Incidente via di Boccea: si scontrano taxi e scooter, morto un 43enne

  • Omicidio Ostia, per i medici era infarto e non aggressione. "Milon è stato ucciso due volte"

  • Notte dei musei a Roma: sabato 19 maggio l'arte resta accesa

  • Soffocato da un wurstel: muore bambino di 4 anni, dopo 5 giorni il piccolo Davide non ce l'ha fatta

Torna su
RomaToday è in caricamento