OstiaToday

Ostia, Anticorruzione: "Anomalie e illegittimità nelle concessioni spiagge libere"

Secondo un'istruttoria dell'Anticorruzione emergono "dubbi sulle verifiche antimafia e mancato rispetto delle disposizioni sulle commissioni di gara"

Nell'affidamento dei servizi delle spiagge libere di Ostia emergono "anomalie" e "illegittimità" che sono "elementi sintomatici dei fattori di rischio di corruzione". A rilevarlo è un'istruttoria dell'Anticorruzione da poco pervenuta a Roma Capitale, X Municipio e Prefettura indirizzata, tra gli altri, anche al Prefetto Francesco Paolo Tronca e al direttore del X Municipio Cinza Esposito

Il bando di gara finito sotto la lente dell'Autorità Anticorruzione, riguarda l'affidamento triennale dal 2014 al 2016 dei servizi balneari ed era suddiviso in 8 lotti, ognuno relativo a un tratto di arenile. Una situazione che, secondo le indiscrezioni raccolte, andrebbe a braccetto con il passo indietro di Libera, Uisp e Le Grand Coureur riguardo l'ex spiaggia Amanusa. 

Uno i punti più gravi emerso dall'istruttoria, riguarda "l'assenza dell'indicazione del valore della concessione", che serve a garantire "condizioni di trasparenza e parità di trattamento nella gara". Secondo l'Anac le "anomalie" sarebbero elementi "sintomatici dei fattori di rischio di corruzione".

Forti dubbi vengono espressi anche sulla commissione di gara, "visto che era composta da quattro membri e non da un numero dispari". Altro elemento sospetto, riferisce l'Anticorruzione, è la "mancata acquisizione del codice Cig, ossia il Codice identificativo di gara".

"Generici", inoltre, i requisiti di capacità tecnica e professionale per i partecipanti. Su questo punto, la richiesta contenuta nel bando è "inidonea a dimostrare la capacità tecnica, professionale ed economico finanziaria degli operatori partecipanti". Tanto più che il bando riguardava non solo servizi, ma anche appalti di lavori di manutenzione. Infine, dalla documentazione esaminata dall'Anac "non emerge se il X Municipio di Roma abbia fatto le verifiche antimafia" adeguate.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

Torna su
RomaToday è in caricamento