OstiaToday

Olbia-Ostiamare 2-0 | La Sardegna resta tabù: altro ko

Fino alla fine si cerca un guizzo, che non arriva. Arriva invece un'altra sconfitta per i ragazzi di Chiappara, in Sardegna, e sempre in trasferta

La Sardegna, in questa stagione, resta ancora tabù per l'Ostiamare che, ad Olbia, incassa la quarta sconfitta in altrettante gare giocate in terra isolana e il quinto ko consecutivo in trasferta. 

Al Nespoli sono i ragazzi di Biagioni a brindare, grazie alle reti di Negrean (tiro-cross deviato che, con la deviazione di testa di D'Astolfo, è diventato mortale per Barrago) e di Falasca su rigore, mentre l'Ostiamare torna ancora a mani vuote, nonostante la reazione mostrata nella ripresa, con il palo colpito da Piroli e la chance avuta da Massella e salvata provvidenzialmente, sulla linea di porta, da De Cicco. 

Domenica prossima 13 Dicembre ultima dell'anno all'Anco Marzio, contro il Cynthia, poi si volerà di nuova in Sardegna, a Muravera, il 20 Dicembre per la quinta trasferta isolana e l'ultima gara del 2015. 

TABELLINO OLBIA - OSTIAMARE 2-0 
OLBIA: Van der Want, Cacciotti, Negrean (1'st De Cicco), Steri, Peana, Miceli, Ricciardi (17'st Vispo), Falasca, Formuso (32'st Caboni), Malesa, Doddo. A disp.: Mazzoleni, Tricoli, Brenci, Mastinu, Aloia, Capuano. All.: Oberdan Biagioni. 
OSTIAMARE: Barrago, Succi, Angeletti, Mastrantonio, Maestrelli, Piroli, Piro, D'Astolfo, Massella, Ferrari, Catese. A disposizione:Quattrotto, Macellari, De Nicolò. All.: Roberto Chiappara. 
Allenatore:Chiappara. 
ARBITRO: Fabio Cassella di Bra. ASSISTENTI: Pazzoni di Cagliari; Puggioni di Sassari. 
MARCATORI: 26'pt Negrean, 38'pt Falasca (rig., OL). 
ESPULSO: 77' Malesa per condotta violenta (OL). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento