lunedì, 01 settembre 17℃


Movida, Alemanno: "Ostia è rinata". Sul web monta la polemica

Le immagini del blog del Primo Cittadino con un tour in moto sulle vie della movida del litorale romano. In settimana altri blitz del quartieri caldi. I cittadini: "Il Sindaco non dice verità"

Lorenzo Nicolini 29 luglio 2012
7

E' momento molto importante per la legalità su Ostia e su tutto il litorale romano. Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, si sta esponendo molto. La vicenda del Tribunale del litorale, nuovo simbolo della giustizia del mare di Roma, dovrà essere punto di riferimento della giustizia del XIII Municipio e dintorni. Il sindaco Alemanno, come era già successo per i controlli anti-prostituzione a Roma, è andato per le vie di Ostia in sella alla sua ormai famosa motocicletta.

MOVIDA - "Questa volta a differenza di altri giri notturni che abbiamo fatto possiamo dirci soddisfatti, abbiamo trovato situazione tranquilla sotto controllo, abbiamo visto molti vigili urbani, molti poliziotti, dei carabinieri. Insomma un controllo vero del territorio, abbiamo visto un quartiere che è stato molto risistemato, un migliore arredo urbano, maggiore pulizia, il ripascimento degli arenili". Lo afferma il sindaco di Roma Gianni Alemanno dal suo blog ufficiale dove è stato pubblicato un video che lo immortala mentre fa un sopralluogo serale in moto sul litorale di Ostia.
 
OSTIA POSITIVA - Alemanno definisce Ostia "una realtà veramente positiva che dimostra che si può cambiare la situazione della nostra città, che non bisogna rassegnarsi ma andare avanti con tenacia. Certo - aggiunge - ci sono ancora isole di degrado: in questo stesso giro abbiamo visto anche delle aree dove ci sono transessuali, prostitute, tutte realtà in cui bisogna intervenire ancora ma i segnali positivi ci sono. Questa zona un anno fa era una zona di degrado assoluto, dove scoppiavano risse, c'erano ubriachi, dove c'era una situazione totalmente fuori controllo".
 
GRAZIE QUESTORE - Per Alemanno "oggi la situazione è completamente diversa". "Dobbiamo ringraziare il Questore - continua il Sindaco - per il suo sforzo, dobbiamo fare in modo che ci sia sempre più coordinamento tra le istituzioni, perchè solo insieme, facendo squadra, si ottengono risultati come quelli che abbiamo visto questa sera". Il sindaco annuncia: "Periodicamente nel corso della settimana andremo in giro a vedere le situazioni nelle diverse aree della movida notturna a Roma, a Ostia e lungo il Tevere. È un modo per capire come si svolge questa parte della vita della città. Noi vogliamo che sia una città viva ma che abbia sempre delle regole e dei punti di riferimento. È per questo che stiamo cercando di promuovere un'azione coordinata di tutte le forze di polizia per garantire il controllo del territorio e fare in modo che i cittadini possano sentirsi in ogni caso sicuri". 
 
LE CRITICHE DEI CITTADINI - I ciattadini però non sono della stessa opinione del Sindaco. Su Facebook e Twitter si contano diversi commenti polemici nei confronti del primo cittadino. "Omicidi, estorsioni e prostitute. Ma Alemanno è stato davvero a Ostia?", si chiede Mara. "Alemanno è venuto in moto perché non voleva parcheggiare, sennò gli avrebbero chiesto i soldi" ironizza Francesco. Ironico anche Luca: "La visita a Ostia di Alemanno è stata un pacco. Vero. No come il pacco bomba finto dell'altro giorno". Sui social newtwork la polemica monta in poco tempo. "Ho la sensazione di vivere in un altro piante, se Ostia è rinata ed è tranquilla, io sono E.T." commenta anche Paolo. L'altra faccia della medaglia di Ostia. 

Annuncio promozionale

Gianni Alemanno
moby
movida

7 Commenti

Feed
  • Avatar di horst

    horst OSTIA ZONA DEALEMANIZZATA AHAHAH. Fa un salto a Piazza Gasparri va

    il 30 luglio del 2012
  • Avatar di berck

    berck Alemanno, la fine del mandato è dietro l'angolo, e...non arrampicarti sugli specchi, non hai fatto nulla di quel che avevi promesso, ed i romani lo sanno bene.
    Per questo e per qualche "altro" motivo, stanne certo, il tuo mandato non sarà rinnovato...

    il 30 luglio del 2012
  • Avatar di rossana

    rossana Vero però, ieri sera giravano carabinieri, municipale, finanza, perfino i testimoni di geova.... ma la situazione non è cambiata di molto. Proprio ieri ho fatto questo video fotografico... la pulizia, le strutture, arredi urbani... http://www.youtube.com/watch?v=AmS4HDVRxX0

    il 29 luglio del 2012
    • Avatar di ennio

      ennio Appunto percgé girano più forze dell'ordine che trovano più persone non in regola. Meglio tardi che mai, e solo per l'estate, come se Ostia non vivesse tutto l'anno. Per quanto riguarda orine, pulizia, arredo urbano, se togli piazza Anco Marzio, puoi renderti conto dello sfascio di Ostia, a cominciare dai marciapiedi. Ma il nostro mini sindaco è più orinetato a pendere 418mila euro per realizzare due rotonde che non servono a niente davati il nuovo mercato coperto ( obbrobrioso ), piuttosto che riparare strade e marciapiedi. Questa amministrazione sarà ricordata per le rotonde ( sul mare e non )

      il 30 luglio del 2012
  • Avatar di vasco rossi

    vasco rossi aledanno va pe trans.

    il 29 luglio del 2012
  • Avatar di ennio

    ennio Caro Sindaco, certamente dove passi tu va tutto bene. I tuoi Giannizzari spianano la strada, come avveniva nei lontano anni 30. Se però provi a leggere quante persone fermate e trovate in stato di illegalità, ubriache al volante, patenti ritirate, macchine poste sotto sequestro, incazzature della popolazione residente che non può avere il giusto riposo, forse, dico forse, ti ricrederesti, almeno in parte. Per quanto riguarda quella che proponi come sicurezza, basta leggere le cronache giornaliere. Purtroppo, per te, devi basarti solo su quello che ti raccontano, impossibile fare diversamente. Prova a cambiare " raccontatori ", forse cambi anche pensiero.
    Buon lavoro Sindaco.

    il 29 luglio del 2012
    • Avatar anonimo di gian luk

      gian luk questo vive in un altro mondo... si fà solo una campagna elettorale permanente e tutti i problemi di Roma sono restati uguali se non peggiorati

      il 29 luglio del 2012