Ostia Today

Italia-Germania: tutti in spiaggia a tifare. C'è il maxischermo

L'Officina Italiana ha deciso di installare presso lo stabilimento «Hakuna Matata» di Ostia, sito in piazzale dei Canotti, un maxischermo e delle tribune con 900 posti a sedere

Italia-Germania in riva al mare si più. Presso lo stabilimento 'Hakuna Matata' di Ostia, sito in piazzale dei Canotti, è stato allestito un maxischermo con delle tribune con 900 posti a sedere per tutti quei tifosi che domani che, alle 20.45, vorranno assistere gratuitamente alla semifinale di calcio degli Europei 2012. Ancora una volta il litorale romano aprirà così le sue porte allo sport: "Ci tengo infatti a ricordare - dichiara il Delegato allo Sport di Roma Capitale, Alessandro Cochi - che venerdì 29 giugno, sempre a 'Hakuna Matata', si aprirà anche l'importante torneo di beach soccer intitolato Super Eight Tournament 2012, che sono sicuro attrarrà numerosi sportivi". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Trump a Roma, Capitale blindata: itinerari scelti al momento e "cerchi di sicurezza"

    • Torpignattara

      La Casetta: "Manca un certificato della Asl". E il centro per disabili resta chiuso

    • Cronaca

      Magliana: brucia l'ex fabbrica Buffetti, rischio amianto. I residenti: "No ad altra Pomezia"

    • Cronaca

      Cassia: sequestrano coppia di anziani e badante, poi saccheggiano villa

    I più letti della settimana

    • Ostia: accusato di furto di energia elettrica, nei guai gestore di Hakuna Matata

    • Nubifragio a Roma: albero danneggia camper e muro di una casa, chiusa via Cola di Rienzo

    • "Sono Papa Francesco": il Pontefice a Ostia suona il campanello e benedice le case

    • Infernetto: auto in fiamme nella notte, residenti si affidano al controllo del vicinato

    • Ostia: furto di elettricità ad Hakuna Matata, il legale: "Chiosco aperto e gestore libero"

    • Ostia, Papagni alla Raggi: "Il Pua sapete cos'è? Fate parlare qualcuno competente"

    Torna su
    RomaToday è in caricamento