Giudice di Pace Ostia, Toudi (PD): "Presentata un'interrogazione parlamentare"

"Non ci sono le ipotesi per l'accorpamento, il XIII municipio un territorio particolarmente importante per l'elevato numero di abitanti e per i fatti di cronaca che ci sono", incalza l'On. Touadi

Lorenzo Nicolini23 maggio 2012

"Il XIII municipio è un territorio particolarmente importante per l'elevato numero di abitanti, per la sua complessità geografica e sociale, per la peculiarità del tessuto produttivo e delle risorse naturali e culturali presenti, caratteristiche che, come dimostrano sempre più frequenti episodi di cronaca, l'hanno reso attraente anche per la criminalità organizzata. Questa serie di considerazioni qualitative basterebbero da sole ad escludere qualsiasi ipotesi di accorpamento ad altre sedi del Tribunale di Ostia". È quanto dichiara in una nota l'on. Jean-Leonard Touadi (Pd), deputato del Pd. 

Annuncio promozionale

"Se poi si prendono i dati sulla mole di lavoro svolto dagli uffici giudiziari locali in rapporto al numero di abitanti, ci si rende conto che i numeri emersi sono ben superiori alla soglia imposta dai criteri adottati dalla commissione competente perchè possa essere presa in considerazione l'idea di accorpamento o di soppressione del tribunale. Se poi si leggono anche i risultati ottenuti in questi anni in termini di riduzione del contenzioso a fronte di una carenza di spazi e di organico, si capisce che l'impegno comune delle istituzioni dovrebbe essere volto a razionalizzare i costi dei canoni trovando spazi adeguati per sostenere l'ottimo lavoro svolto. Non si capisce quindi - conclude Touadi - dove possano prendere fondamento le ipotesi di accorpamento. Proprio per chiarirlo, ho presentato un'interrogazione parlamentare dalla quale mi aspetto una parola netta ed ultimativa".

 
Jean-Leonard Touadi
Ostia
giudice di pace
moby

Commenti