OstiaToday

Stessa spiaggia, stesso mare: a Ostia l'estate resta senza chioschi. Proposta M5s per dare lettini gratis

Chi vuole i servizi dovrà andare negli stabilimenti balneari, oppure si dovrà accontentare del minimo indispensabile. Le Opposizioni attaccano il M5s

"Quest'anno, come l'anno scorso fin quando non si potranno erogare nuove concessioni e far sì che nelle spiagge libere ci siano i chioschi. L'arenile sarà gestito dal X Municipio come la passate estate". Giuliana Di Pillo, presidente del parlamentino di Ostia mette subito i paletti sull'estate 2019. Il mare di Roma, quindi, anche per i mesi estivi che arriveranno non potrà contare su spazi di vendita di bevande, cibi o lettini. Il Movimento 5 Stelle, che sul litorale ha investito tanto, con promesse elettorali, sull'estate lidense si gioca molto.

Di Pillo, nella Commissione Ambiente, ha sottolineato e annunciato però che "il X Municipio ha ottenuto più fondi" da gestire con bandi che partiranno per il servizio salvataggio, per i bagni, le docce e la pulizia degli arenili. Niente punti ristoro e né un'area per l'affitto di sdraie e ombrelloni. Chi vuole i servizi dovrà andare negli stabilimenti balneari, oppure si dovrà accontentare del minimo indispensabile. Secondo Di Pillo a bloccare l'estate sono le norme vigenti, il mancato senso civico e i continui atti vandalici.

Quindi la presidente del X Municipio ha lanciato una proposta sulla quale i grillini stanno lavorando: i lettini confiscati negli anni scorsi perché venduti senza titolo, saranno dati gratuitamente ai bagnanti con un servizio gestito dal Comune. Come questo avverrà, però, ancora non è chiaro. Insomma, l'estate a 5 Stelle convince poco, soprattutto le Opposizioni.  

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Anche per questo anno avremo un'estate senza programmazione in balia della mancanza di visione prospettica per il futuro", sentenzia Monica Picca, capogruppo di Fratelli d'Italia. Duro anche il commento di Maria Cristina Masi, di Forza Italia: "Vogliamo sapere nel dettaglio come si provvederà alla pulizia e al salvamento. In più si è parlato di noleggio gratuito dei lettini sequestrati lo scorso anno da parte del comune, abbiamo chiesto come sarà organizzato il servizio, ma le idee sono ancora molto confuse".

Poca chiarezza denunciata anche dal consigliere per l'autonomia di Ostia Andrea Bozzi: "Sara un'altra estate con spiagge libere senza servizi, se non acqua corrente, bagni chimici e salvamento solo nel fine settimana, sempre ammesso che riescano a fare i bandi per tempo e non ad agosto, come lo scorso anno. Annunciano come novità di voler offrire lettini ai bagnanti, ma come? Chi se ne occuperà, la Presidente Di Pillo, che a mia domanda sul perché oggi le spiagge libere siano vergognosamente piene di rifiuti, ci ha spiegato che andrebbe fatto un bando che non c'è? Chi vorrà servizi e magari un panino andrà negli stabilimenti balneari. Inoltre vogliono rifare la spiaggia cani vicino al Porto, nonostante lo scorso anno fu un grosso fallimento. Ma evidentemente per questa maggioranza dormiente gli errori non vanno corretti, ma ripetuti".

"Purtroppo dopo un anno avremo le stesse spiagge libere senza servizi adeguati, con la stessa area cani nella zona urbana, con la stessa mancanza di accessi al mare, con gli stessi abusi sulla spiaggia costituiti da muri e barriere di ogni tipo in violazione della legge. La verità è che i 5 Stelle non hanno nè la volontà politica nè la capacità per realizzare ad Ostia il governo del cambiamento e fare i conti con la lobby dei balneari, per riportare la legalità sulle spiagge e consentirne il pieno godimento ai cittadini", concludono Athos de Luca e Margherita Welyam del Partito Democratico.

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento