OstiaToday

Cinema America a Ostia: pace fatta con Cineland, accordo per evitare maxi risarcimento

Era stato Giuseppe Ciotoli, patron di Cineland, a tuonare contro le proiezioni dei ragazzi del Piccolo Cinema America

Foto di Francesco Marchini

La maxi richiesta di risarcimento danni da un milione di euro è stata messa in ghiaccio. Tra Cinema America e Cineland è scoppiata la pace. L'accordo è arrivato con una stretta di mano tra Valerio Carocci, organizzatore della rassegna cinematografica, e l'imprenditore Giuseppe Ciotoli. I due si sono incontrati gettando le basi per la prossima estate dove, ad Ostia, andranno in scena 26 spettacoli, dal 22 giugno al 27 luglio. Prevista anche una retrospettiva su Sofia Loren.

Di fatto le due realtà si impegnano a collaborare nella promozione reciproca delle loro iniziative. "Abbiamo confermato il palcoscenico di Ostia anche per la prossima stagione, con mille sedute il maxi schermo di 12×8 metri e il proiettore digital 2k", sottoline Carocci a RomaToday spiegando i dettagli dell'accordo: "Il Cinema America si impegna a proiettare prima dei suoi spettacoli spot sul Cineland, a distribuire volantini sulla programmazione dello stesso e a promuovere le iniziative del multisala di Ostia sui social. Proietteremo solo film presenti su piattaforme televisive e streaming, o le retrospettive uscite prima del 2018".

Il Cineland, dal canto suo, distribuirà volantini e farà promozione per le iniziative del Cinema America al Porto. E' la prima volta che c'è un intesa tra sale e arene estive. "Così sfatiamo ufficialmente la questione della concorrenza tra arene gratuite e sale a pagamento". Solamente l'anno scorso, però, Ciotoli aveva parlato di "concorrenza sleale" minacciando una maxi richiesta di risarcimento da un milione di euro. Non se ne fece più nulla. Ora l'accordo nell'interesse di tuti. 
 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Via dall'Italia": poi gli insulti razzisti e i pugni al volto. Mamma con bambino aggredita in strada

  • Politica

    Il Papa in Campidoglio: "Splendore non si degradi. Roma città di accoglienza e integrazione"

  • Torre Maura

    Torre Spaccata: sfratto per il centro anziani, ma scatta la protesta

  • Politica

    Bancarelle, la Cassazione dà ragione al Comune: lo sfratto dai monumenti è legittimo. E Raggi ringrazia Marino

I più letti della settimana

  • Auto blocca il tram, servizio fermo mezz'ora: la proprietaria stava facendo una lampada

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Tragedia a Colle del Sole: aggredito dal suo cane in strada, morto 43enne

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Metro A: Repubblica, Barberini e Spagna chiuse. Ecco come raggiungere il centro di Roma

  • Frascati, esplosione in una villetta: morti padre e figlio, ferita la moglie

Torna su
RomaToday è in caricamento