OstiaToday

Chris Master conquista la prima cintura della Rome Wrestling Federation

A Ostia Antica l'ex lottatore WWE 'The Masterpiece' vince il titolo battendo il luchador Super Nova

Com’era prevedibile, è stato un esordio altamente spettacolare quello della Rome Wrestling Federation nata dalla collaborazione tra  Pier Paolo Pollina (presidente Rome Wrestling Academy) e Sylvano (ex-road agent Nu-Wrestling Evolution). Il nubifragio che si è abbattuto sulla capitale non ha tenuto lontano i veri appassionati, che hanno sfidato la pioggia battente per assistere allo show "The Revolution of Rome", organizzato presso il ristorante "Al Bajniero" di Ostia Antica. Gli incontri di wrestling sono stati preceduti da una  gara di maschere riservata ai più piccoli per festeggiare Halloween. E, in effetti, il pubblico era composto perlopiù da famiglie e giovani.

I primi a salire sul ring sono stati l’amatissimo Willy G e il lottatore giapponese The Tiger. Grande partecipazione dei presenti per  l’ingresso dell’acclamato Mr. Mastodont e grande sfoggio di muscoli con Vito Rea e King Danza. Un’unica presenza femminile quella di Miss Monica, alle prese con Enigma, il lottatore senza volto.
 
Ma l’incontro più atteso è stato senz’altro quello tra i big della serata: il wrestler WWE americano Chris Masters e il luchador messicano mascherato Super Nova, due campioni di livello internazionale che hanno impreziosito l’evento. Le previsioni della vigilia sono  state rispettate: Masters ha stravinto il match, conquistando la prima cintura della Rome Wrestling Federation. 
 
 
Tra gli spettatori paganti, Massimo Zibellini  (vice presidente Coni Lazio), Monica Zibellini (presidente AICS Roma) e l'assessore allo Sport  del XIII Municipio Giancarlo Innocenzi. “Questo è solo il primo di una lunga serie di eventi - ha annunciato ‘The Italian Gladiator’ Pier Paolo Pollina - la RWF è nata per rivoluzionare il pro-wrestling in Italia. Abbiamo tutto quello che ci serve: un road agent esperto come Sylvano e tanti  atleti competitivi che offrono  match  di ottimo livello. Questa sera abbiamo aggiunto la magia sul ring, con l’esaltante confronto tra due pesi massimi del wrestling che hanno regalato puro spettacolo e puro divertimento.”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento