OstiaToday

Ostia, picchia una donna: arrestato estorsore

Nel centro del XIII Municipio, si è consumato un atto di estorsione. Il malvivente aveva avvicinato una donna invalida picchiandola, sono così intervenuti i Carabinieri che hanno poi arrestato l'uomo

 

Un caso di estorsione si è consumato ieri, in piazzale della Posta: erano da poco passate le 20.00 quando A.M., un italiano, di 37 anni, pregiudicato, ha avvicinato una donna italiana, invalida, e ha cominciato a minacciarla che le avrebbe fatto del male se non fosse andata allo sportello bancomat a ritirare dei soldi e consegnarglieli. Vedendo il diniego della donna, l’uomo, allora, ha iniziato a picchiarla, intimandole di prelevare il denaro. Una autoradio dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Ostia, in normale servizio di pattuglia, notava la scena, è prontamente interveniva bloccando l’uomo che era ancora impegnato nel tentativo di estorcere i soldi alla propria vittima. Subito i militari dell’Arma hanno immobilizzato l’uomo e richiesto l’intervento di personale del 118 per le cure del caso alla donna aggredita. L’uomo è stato dichiarato in arresto con l’accusa di tentata estorsione e lesioni personali, e verrà giudicato nella mattinata odierna presso le aule del Tribunale di Roma, piazzale Clodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

Torna su
RomaToday è in caricamento