OstiaToday

Ballottaggio Ostia: Picca e Di Pillo due comizi a 400 metri di distanza. Venerdì in campo i big

Da una parte Bordoni e Meloni, dall'altra Raggi e Di Battista

Il X Municipio è pronto a tornare ai seggi. Domenica 19 novembre i cittadini sono infatti chiamati a scegliere il loro minisindaco dopo il periodo di commissariamento per infiltrazioni mafiose. La sfida al ballottaggio è tra la candidata del Movimento 5 Stelle, Giuliana Di Pillo, che al primo turno ha raccolto il 30,21% delle preferenze (19.777 voti), e Monica Picca del centrodestra con il 26,68% (17.468 voti). Urne aperte dalle 7 alle 23 nelle 183 sezioni

Spettro astensionismo

Sarà una sfida tra donne, entrambe insegnanti. Giuliana Di Pillo 55 anni è già stata consigliera e delegata della sindaca per il litorale durante l'ultimo anno di commissariamento. Monica Picca, 46enne, riuscita prima ad imporre la sua candidatura, poi ad aggregare attorno a lei tutti i partiti, ha potuto godere dell'appoggio dei big nazionali e dell'apporto di molti "mister preferenze" come Davide Bordoni e Alessandro Onorato. 

Nel primo turno, vinto dal M5S, solo un elettore su tre si è recato alle urne. Per entrambe, quindi, il bacino più ampio da cui pescare è quello degli astenuti. Delusi e disillusi, tuttavia, sono difficilmente movimentabili in pochi giorni (qui il video) anche perché quelle di Ostia saranno elezioni blindate, con agenti in borghese a sorvegliare i seggi

Due comizi a 400 metri di distanza

Venerdì le due candidate chiuderanno la loro campagna elettorale. Il Movimento 5 Stelle sarà in piazza Tor San Michele a Ostia. "Il X Municipio non può permettersi di avere zone grigie, la legalità e la trasparenza sono imprescindibili per una buona azione di governo. - ha detto Di Pillo - Per questo, il mio appello, va a tutte le forze sane ed a tutti i cittadini onesti, che nel X Municipio sono la stragrande maggioranza, affinché ci concedano la loro fiducia per far ripartire il Decimo".

5 stelle-2

In piazza Tor San Michele ci saranno Virginia Raggi, Alessandro Di Battista, Roberta Lombardi, Paola Taverna, Carla Ruocco, Massimo Baroni, Federica Daga, Fabio Massimo Castaldo, Dario Tamburrano, Davide Barillari, Silvana Denicolò, Paolo Ferrara, Nello Angelucci, Carola Penna, consiglieri capitolini e presidenti di Municipio del M5S.

Il Centrodestra, invece, sarà a piazza Anco Marzio. A sostenere Monica Picca, nel "salotto buono di Ostia", ci saranno Forza Italia (con Davide Bordoni e Francesco Giro), Fratelli d'Italia (con Andrea De Priamo, Giorgia Meloni, Fabio Rampelli e Fabrizio Ghera) e Noi Con Salvini che potrebbe piazzare due consigliere (Sara Adriani e Flavia Anelli) in caso di vittoria di Picca al ballottaggio. Tutti e due i comizi inizieranno alle 18. 

centrodestra-2

Possibili accordi con Pd, civici o CasaPound

Lo scenario resta incerto. I voti di Athos De Luca (8900) e del Pd (8600) sono tanti per una sfida così equilibrata. I Dem lasceranno "piana libertà agli elettori" e sui banchi dell'opposizione condurranno "una dura battaglia nei confronti della amministrazione Raggi". Tradotto: il partito non appoggia nessuno, ma se il M5s perde non dispiace. CasaPound, che ha altro a cui pensare, vanta 5700 voti.

I fascisti del terzo millennio potrebbero aiutare andare il centrodestra, ma attenzione. I "neri di Ostia" sono un movimento complesso. Da escludere un dialogo con i grillini, soprattutto per le notizie dell'appoggio della famiglia Spada. Poi ci sono i civici. Anche qui la questione è da tenere sotto controllo. Il Laboratorio Civico X di 'don' Franco De Donno ha stupito tutti, si è sempre definito apartitico ma non disdegna la visione del 5 Stelle come si è visto anche nel corteo antimafia organizzato ad Ostia

I civici che sostengono Andrea Bozzi sono stati molto critici con la recente gestione grillina, difficile l'appoggio a Di Pillo. Più verosimile quello a Picca. C'è però un aspetto da tenere in considerazione: Bozzi entrerà come in municipio, come consigliere di opposizione, solo in caso di vittoria del Movimento 5 Stelle. La partita, quindi, è aperta. 

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • The Court, nasce un nuovo cocktail bar con vista mozzafiato sul Colosseo

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento