Ostia Today

Ostia, pusher agli arresti domiciliari va in pizzeria: arrestato

T.S., 38enne del luogo, già condannato agli arresti domiciliari se ne stava andando in pizzeria ignaro della pena che gli era stata inflitta. Al suo ritorno a casa ha trovato di carabinieri di Ostia

Ignorando gli arresti domiciliari, T.S. 38enne di Ostia aveva deciso di andare in pizzeria come se nulla fosse. I militari del Nucleo Radiomobile lo hanno arrestato, via della Paranzella, con l’accusa di "evasione dagli arresti domiciliari". L’uomo, recentemente arrestato per reati in materia di stupefacenti, aveva ottenuto il beneficio degli arresti domiciliari ma, ieri mattina, senza autorizzazione, ha lasciato il luogo di detenzione e si è recato in una vicina pizzeria; quando è tornato a casa, ad attenderlo ha trovato i carabinieri che lo hanno arrestato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      San Basilio non ci sta: "Si indignano solo per gli stranieri, ma a noi chi ci pensa?"

    • Incidenti stradali

      Carambola tra auto davanti al cimitero: un morto e due feriti gravi

    • Politica

      Berdini spacca il movimento, è giallo sulle dimissioni dell'assessore

    • Cronaca

      Incendio a Val Cannuta: trovato cadavere carbonizzato di un uomo

    I più letti della settimana

    • Acilia piange Alessandro, l'allenatore di pallanuoto morto in un incidente a Centro Giano

    • Spaccio alle case popolari di Ostia: sequestrati tre chili di droga

    • Ostia: sventato tentativo di occupazione, bidello scivola e finisce all'ospedale

    • Da San Lorenzo ad Ostia: blitz antidroga, 5 arresti

    • Vitinia, colpo all'oreficeria Ciccolini: indagini in corso

    • Ostia, crolla controsoffitto nella caserma dei vigili 

    Torna su
    RomaToday è in caricamento