OstiaToday

Ostia, movida sul litorale romano un arresto dei Carabinieri

Le Forze dell'Ordine lidensi hanno fermato un giovane di 18anni per lesioni aggravate. Il ragazzo, all'uscita di un locale, aveva colpito con un pugno in pieno volto un 23enne

I Carabinieri della Compagnia di Ostia nella notte, hanno arrestato un romano 18enne responsabile di lesioni personali aggravate. Il giovane all’uscita di un locale del lungomare del litorale romano, ha aggredito un cittadino di origini albanesi di 23 anni, procurandogli, con un pugno al volto gravi lesioni ad un’orbita. Il motivo che ha fatto scattare l’aggressione è stato, la contesa di una ragazza, sembrerebbe che già la settimana scorsa tra i due ci fosse stato uno screzio, questa notte il regolamento dei conti. I Carabinieri prontamente intervenuti sul posto hanno arrestato l’aggressore.

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Gta Fiumicino: ruba auto, prende contromano il Terminal 1, causa incidente e sale su carro attrezzi

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

Torna su
RomaToday è in caricamento