OstiaToday

Giornata nazionale alberi: Altritalia Ambiente pianta albero all'Alberghiero di Castel Fusano

Il gesto altamente simbolico vuol sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di salvaguardare il patrimonio arboreo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

La sezione CiboFuturo del Comitato interregionale GAIA – L’Altritalia Ambiente ha celebrato oggi la giornata nazionale dell’albero piantumando con gli allievi un nespolo nel giardino del CFP Alberghiero di Castel Fusano alla presenza del responsabile di zona Angelo Fanton e del Dirigente Fabrizio Fraschetti. L’iniziativa ha avuto lo scopo di sensibilizzare i giovani allievi, cittadini di domani, verso il rispetto della natura e per contribuire a informarli sull’utilità del patrimonio arboreo, vero polmone dell’umanità e vero garante tutore della qualità dell’aria che respiriamo.

Quest’anno, L’Altritalia Ambiente, presieduta da Filippo Poleggi, oltre a essere presente e a porre in essere tale iniziativa in numerose province italiane, era presente anche in Africa, e precisamente in Tanzania a Zanzibar, dove una delegazione dell’ associazione ha provveduto a piantumare un albero nel cortile del Kiwengwa School. Il gesto altamente simbolico vuol sensibilizzare l’opinione pubblica locale ma anche italiana, sull’importanza di salvaguardare il patrimonio arboreo a livello globale, soprattutto in un continente tanto martoriato dall’azione umana come l’Africa.

Torna su
RomaToday è in caricamento