OstiaToday

Ostiamare, Alfonso Greco nuovo allenatore: ha vinto una Coppa di Malta

L'ex Wanderers si presenta: "Felice di tornare a casa, Ostia grande chance per me. E' un'avventura che mi affascina tantissimo e spero davvero di far bene"

Ora è ufficiale. Alfonso Greco, tecnico classe 1969, lidense doc, e reduce da una importante esperienza a Malta sulla panchina degli Sliema Wandereres, è il nuovo allenatore dell'Ostiamare, e succede dunque a Roberto Chiappara, che aveva concluso alla fine di quest'annata il suo positivo biennio in biancoviola. 

La società del presidente Lardone, dunque, riparte da un preparato e competente tecnico che, cresciuto da calciatore nelle giovanili della Lazio e passato poi, tra Cagliari, Catania e Cosenza, alla Spal, prima di volgere verso Carrara e Grosseto prima del ritiro nel 2004, ha poi iniziato la carriera da allenatore a Via Candiani nelle file della Nuova Tor Tre Teste, guidando la prima squadra in Eccellenza e portando la Juniores alla vittoria dello scudetto nel 2007-08. 

Dalla Prenestina alla Pontina e quindi al Real Pomezia, e poi alla Pro Cisterna, prima di volgere verso lidi stranieri, e precisamente a Malta dove il 14 maggio scorso ha vinto ai calci di rigore la FA Trophy (la Coppa Malta) sulla panchina dello Sliema Wanderers.

Ora, il ritorno in Italia, nel Lazio, e soprattutto a casa, ad Ostia. "Sono felice di tornare ad allenare a Roma, volevo tantissimo un'opportunità di questo tipo. - dice al sito ufficiale dell'Ostiamare - Per me è grande motivo di orgoglio allenare la squadra della mia città, nella quale ho mosso i miei primi passi da calciatore nella Scuola Calcio, poi nei Giovanissimi, prima di andare alla Lazio. Conosco Adriano D'Astolfo, anche Piro dai tempi della Tor Tre Teste, gli altri saranno scoperta e sarà così tutto questo mondo biancoviola. E' un'avventura che mi affascina tantissimo e spero davvero di far bene!". 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Il monopolio di slot machine e scommesse del Re di Roma Nord, smantellato sodalizio dell'ex Banda della Magliana: 38 arresti

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Amazon a Colleferro, ora è ufficiale. 500 posti di lavoro: ecco come candidarsi

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

Torna su
RomaToday è in caricamento