OstiaToday

Rapina in farmacia ad Acilia: bandito scovato mentre cerca di rientrare a casa

Dopo aver arrestato il complice i poliziotti sono riusciti a rintracciare anche il secondo rapinatore

Un primo arresto subito dopo la rapina un secondo al termine di diversi servizi di osservazione. Siamo ad Acilia dove gli agenti del commissariato Lido di Roma hanno arrestato il complice della rapina avvenuta nella giornata del 26 dicembre presso una farmacia di via Macchia di Saponara. 

Diversi servizi di osservazione da parte degli investigatori hanno consentito di intercettare il rapinatore sulle rampe delle scale mentre cercava di nascondersi in casa. L'uomo, 52enne di Acilia, con numerosi precedenti di polizia, è stato trovato con indosso ancora gli abiti utilizzati per la rapina. 

Sono in corso ulteriori indagini per accertare se i due sono gli stessi autori di altre rapine avvenute in zona nell’ultimo  periodo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Tragedia sfiorata sul raccordo: ubriaco contromano provoca incidente, 5 feriti

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento