OstiaToday

Acilia: va dai carabinieri e morde militare sul volto

I militari hanno fermato un uomo portato successivamente al Grassi di Ostia

Ha aggredito un carabiniere mordendolo al volto. È successo nella caserma di Acilia. A finire in manette un pregiudicato 49enne. 

L’uomo, sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per reati inerenti gli stupefacenti, nella serata del 3 giugno si è presentato presso la Stazione Carabinieri di Acilia in evidente stato di agitazione.

Mentre si trovava nella sala d’aspetto è improvvisamente andato in escandescenza e ha aggredito i militari presenti, mordendone uno sul volto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’esagitato è stato immediatamente bloccato e attualmente si trova piantanato presso l’ospedale Grassi di Ostia, medesimo nosocomio in cui è stato curato il militare aggredito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus, a Fiumicino positivo dipendente di un ristorante. Il sindaco: "Tampone e isolamento per i clienti"

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

  • Coronavirus, a Roma troppi casi dal Bangladesh: D'Amato chiede più controlli sui "voli internazionali"

Torna su
RomaToday è in caricamento