OstiaToday

Minaccia la compagna fuori dalla caserma, lo era andato a denunciare per maltrattamenti

L'aggressione nella zona di Acilia. Ad essere denunciato dai Carabinieri un uomo di 59 anni

La stazione dei carabinieri di via Saponara ad Acilia

L'ha attesa fuori dalla caserma dove era andata a denunciarlo per maltrattamenti. E' accaduto ad Acilia dove i carabinieri hanno denunciato un 59enne del luogo, che aveva aggredito la propria convivente. 

La donna, al culmine dell’ennesima lite con il compagno e delle quotidiane prevaricazioni subite nell’ambiente domestico, ha deciso di denunciare ai Carabinieri della stazione di via Saponara quanto le stava accadendo, nonostante le ulteriori minacce che il compagno le aveva rivolto per farla desistere dal querelarlo.

Fuori dalla caserma, però, è stata raggiunta dall’uomo che, preso dallo stato d’ira, ha continuato ad urlarle contro in maniera incontenibile; il 59enne non si è placato neanche davanti ai militari che, richiamati dalle grida, sono subito accorsi in aiuto della donna, venendo spintonati. 

L’uomo, immediatamente bloccato, è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e per resistenza a Pubblico Ufficiale.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • "Aperti per ferie", l'estate del Mercato Contadino Castelli Romani

I più letti della settimana

  • La figlia non risponde al telefono da due giorni, chiamano i carabinieri e la trovano morta

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Autobus in fiamme a piazza Cantù. I testimoni "Abbiamo sentito due esplosioni"

Torna su
RomaToday è in caricamento