OstiaToday

Ostia: servono rinforzi, arrivano solo 15 nuovi vigili nel X Municipio. "Promesse a 5 Stelle disattese"

Il Movimento 5 Stelle, nei mesi scorsi, ne aveva promessi 30 ma nel municipio del mare di Roma ne sono arrivati solo la metà

Dovevano essere 30, poi si è scesi a 18 e alle fine sono 15. La metà rispetto al numero di unità promesse. Non tornano i conti, quindi, tra gli annunci del Movimento 5 Stelle e la realtà. La questione riguarda i rinforzi, mancati, ad Ostia relativo agli agenti della Polizia Locale neo assunti. Più volte i sindacati di categoria avevano denunciato le carenze di organico che, ora, sono più reali che mai. 

La minisindaca Giuliana Di Pillo aveva promesso trenta nuovi agenti nell'ex municipio sciolto per mafia. Numeri, al ribasso, che aveva poi confermato l'assessore Alessandro Ieva parlando di 23 unità solamente lo scorso agosto, mentre le opposizioni denunciavano che sarebbero stati 18 secondo i loro calcoli. La determina dirigenziale del 4 ottobre ha però mostrato un'amara realtà: saranno appena 15 i rinforzi per la caserma di via Capo delle Armi

Secondo Andrea Bozzi, capogruppo delle liste civiche 'Ora' e 'Un Sogno Comune' in Municipio X le promesse del Movimento 5 Stelle sono state disattese: "La considerazione che il Campidoglio ha del nostro Municipio si capisce dal fatto che dei vigili neo assunti, a noi ne arriveranno soltanto 15, meno di tutti. Addirittura la Presidente Di Pillo fece un appello pubblico alla Sindaca Raggi. Ebbene l'effetto è stato che con una determinazione dirigenziale del 4 ottobre scopriamo che dai 18 siamo passati addirittura a 15, contro i 156 assegnati al Centro Storico, 32 a Parioli, 38 alle Torri, 23 a Monteverde e 20 all'Aurelio. Davvero un bel risultato, complimenti. Ci sarebbe da ridere per come vengono presi in giro, se non fosse un problema molto serio". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ostia: "bustarella" per impedire il trasferimento della caserma dei vigili

La minisindaca, interpellata da RomaToday, ha fatto sapere che il X Municipio però anche nei prossimi mesi chiederà a Roma Capitale più agenti per il territorio. Sulla questione sono intervenuti anche i sindacalisti dei vigili Raffaele Paciocca (RSU Cisl FP) e Andrea Venanzoni (dirigente Cisl FP): "Nonostante gli altisonanti annunci dell'amministrazione municipale, alla fine i poliziotti locali neoassunti destinati al X Municipio saranno un numero non congruo. Ci auguriamo un significativo potenziamento nell'immediato futuro, perché questa scarsa assegnazione di personale non rappresenta un bel segnale per questo territorio, un territorio vastissimo, enormemente popolato e dalle mille problematiche che quotidianamente impegnano allo stremo le donne e gli uomini della Polizia Locale". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento